Il Veneto e le sue province: turismo per ogni gusto

Il Veneto e le sue province: turismo per ogni gusto

Da tempi immemori, ormai, il Veneto rappresenta la prima regione in Italia per flusso di turisti. Sono più di 50 milioni infatti i vacanzieri che ogni anno sono attratti dalle importanti città d’arte e cultura e dalla molteplici varietà di ambienti naturali che si estendono dal mare Adriatico fino alle Alpi.  Infatti, passando dalla Pianura Padana e attraversando una serie di sistemi collinari, si scopre e ci si meraviglia delle bellezze di tutto il Veneto e le sue province. 

La provincia di Venezia : arte, storia e mare

Il Veneto e le sue province: turismo per ogni gusto

Piazza San Marco – Venezia

Nel Veneziano è presente una delle più belle città del mondo, Venezia, con la grande laguna e i canali solcati dalle gondole e da vaporetti carichi di turisti. I fasti dell’antica potenza marinara che regnò sul Mediterraneo per cinque secoli sono testimoniati da splendidi piazze e palazzi, come San Marco e il Teatro della Fenice. Ma Venezia è una città tutt’ora viva, con il suo gran carnevale, il Festival Internazionale del Cinema e la Biennale d’arte. Le numerose isole, come quella di Burano, sono molto pittoresche con le colorate abitazioni e l’entroterra è ricco di grandiose ville che sorgono sulle sponde dei fiumi. Numerose sono pure le spiagge, tra le quali, particolarmente frequentate sono quelle di Jesolo, Bibione, Lido, Caorle e Sottomarina.

La provincia di Padova: ville e terme

Il Veneto e le sue province: turismo per ogni gusto

Padova

Anche nelle campagne del Padovano sono presenti numerose ville. Di castelli, come in tutto l’entroterra veneto, se ne vedono pochi, perché la Serenissima ha provveduto a demolirli per non rafforzare troppo la nobiltà locale. Notevoli sono le mura di Este e il castello di Monselice. A Padova, antica e colta città, la maestosa Basilica custodisce le reliquie di S. Antonio e attrae ogni anno milioni di pellegrini. La sua piazza maggiore, il Prà della Valle, è una delle piazze più grandi del mondo. Particolarmente famose sono le aree termali dei Colli Euganei, molto frequentate soprattutto da stranieri.

La provincia di Rovigo: territorio del fiume Po

Il territorio della provincia di Rovigo è interamente pianeggiante e costituisce quasi per intero il Polesine. Qui il Po percorre il suo ultimo tratto prima di sfociare nell’Adriatico dando vita al parco nazionale del Delta del Po dove boschi secolari, pinete e oasi sono diventati habitat naturali per una grande quantità di uccelli e pesci. Per le spiagge dorate e le pinete è molto frequentata Rosolina Mare.

La provincia di Vicenza: architetture e riconoscimenti

Il Veneto e le sue province: turismo per ogni gusto

Vicenza

Il Vicentino è ricco di maestose Ville Palladiane, chiamate così dal nome del loro progettista, il grande architetto Andrea Palladio; fra queste particolarmente famosa è La Rotonda di Vicenza. Per l’architettura, la cittadina di Vicenza, è stata inserita nella lista dell’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Fra i centri più turistici vi sono Bassano del Grappa, le Valli del Pasubio (teatro della grande guerra), Asiago, Recoaro, i colli Berici e la città degli scacchi, Marostica.

La provincia di Treviso: artisti e splendore

Il territorio trevigiano collega in pochi chilometri le Prealpi con la laguna veneziana. E’ la terra natale del Canova e del Giorgione, artisti che insieme ad altri hanno lasciato la loro impronta nelle chiese, nei palazzi e nelle numerose ville venete. Alcuni centri e borghi, come Asolo, conservano ancora caratteri medievali. Particolarmente bella è la città di Treviso, per la sua raffinatezza e lo splendore dei giardini e dei canali.

La provincia di Verona: natura e storia

Il Veneto e le sue province: turismo per ogni gusto

L’Arena di Verona

Il Veronese attrae particolarmente per la presenza del Lago di Garda, un vero e proprio paradiso della vela e del windsurf, del parapendio e della mountain bike. Le varie cittadine in questa zona sono ricche di fortificazioni e di notevoli attrattive storico-culturali. A Verona è presente l’Arena, una costruzione di origine romana con quasi 2000 anni di storia e che continua ad ospitare numerose manifestazioni culturali teatrali e musicali.

La provincia di Belluno: lo sfondo delle Dolomiti

Nel Bellunese vi sono quelle che vengono definite le più belle montagne del mondo, le Dolomiti. D’inverno, con oltre 400 chilometri di piste, diventano il paradiso degli sciatori, ma anche d’estate conservano tutta la loro bellezza. Qui è presente il Parco Nazionale delle Dolomiti. Molto visitate sono Cortina d’Ampezzo, Arabba, Pieve di Cadore, l’Alpago e Belluno.

Il Veneto e le sue province sono un’ottima meta sia per chi ama il mare, le spiagge e il divertimento, sia per chi vuole visitare le opere d’arte e immergersi nella cultura millenaria della regione e, infine, per chi ama sciare sulla candida neve delle montagne.


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Il Veneto e le sue province: turismo per ogni gusto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *