Come organizzare una vacanza a Podgorica

thumb image

La capitale del Montenegro non è ancora una delle destinazioni europee più frequentate ma potrebbe essere una bella scoperta, anche perchè dista solo 150 km da Dubovnik. Ecco qualche consiglio per una vacanza a Podgorica

Podgorica è una delle capitali più giovani d’Europa. Non è una zona ancora molto gettonata per il turismo in quanto, spesso, le persone preferiscono Dubrovnik un’altra destinazone diventata molto vivace e che si trova a soli 150 km di distanza, ovvero. Tuttavia la capitale del Montenegro, potrebbe essere la soluzione per combinare entrambe le destinazioni in un unico viaggio.

Come arrivare a Podgorica?

È possibile raggiungere la capitale del Montenegro comodamente in aereo. L’aeroporto di Podgorica (Golubovci) si trova a 12 km dal centro della città e il viaggio dura poco più di un’ora senza scali. È possibile prendere un aereo diretto dalle principali città italiane, come Roma e Bologna.

Per i turisti che decidono di partire da Bologna, una soluzione molto comoda è quella di raggiungere l’aeroporto con la propria auto dopo aver prenotato online un posto nel parcheggio all’aeroporto di Bologna. Questa struttura offre diversi servizi compresi nella tariffa come, ad esempio, la navetta gratuita h24 attiva per tutto l’anno, un sistema di videosorveglianza e assicurazione furto incendio per prevenire eventuali inconvenienti. In alternativa, è possibile utilizzare i mezzi di trasporto pubblici per raggiungere l’aeroporto.

Chi parte da Bologna, può raggiungere l’aeroporto in auto e prenotare un parcheggio online.

Oltre all’aereo, si può raggiungere il porto di Podgorica in traghetto, partendo da Bari. In questo caso, però, la durata del viaggio è di circa 10 ore.

4 cose da vedere a Podgorica?

  1. I ponti: in questa città vi sono diversi ponti, espressioni dell’architettura moderna. Tra questi, il più suggestivo è senza dubbio il Millenium Bridge, che collega le due sponde del fiume Mora. Di sera il ponte viene illuminato, offrendo uno spettacolo di luci imperdibile.
  2. Galleria d’arte moderna: situata accanto all’ambasciata americana, questa piccola ma interessante galleria permette ai visitatori di ammirare opere provenienti da circa 60 Paesi. Il costo del biglietto per accedere è di 5 euro.
  3. Lago di Scutari: è il più grande lago della penisola balcanica, dalla peculiare forma a delfino che è possibile distinguere ammirandolo dall’alto. Tra le specie di uccelli che si potrebbero incontrare in queste zone, anche l’airone giallo, il pellicano dalmata ed il cormorano.
  4. Torre dell’orologio (Sahat Kula): è uno dei monumenti simbolici della capitale. Si tratta di una torre di 16 metri realizzata in pietra, costruita dall’Impero Ottomano nel 1667. Veniva utilizzata come difesa dai nemici e al contempo era l’unico orologio pubblico della città.
Millennium Bridge a Podgorica.

Dove alloggiare?

È consigliabile alloggiare nella Città Vecchia, situata all’interno delle mura. In questa zona, infatti, tutti i servizi sono a portata di mano e, anche spostandosi a piedi, si possono raggiungere tutte le attrazioni principali da visitare.

A pochi chilometri dal centro vi sono diversi tipi di alloggi a poco prezzo, come appartamenti, b&b e hotel. In alternativa, è possibile optare per altri quartieri come Novi Grad, il centro degli affari dalla capitale con alloggi moderni, negozi e anche ristoranti.

Per i giovani, la zona preferita è il quartiere universitario, cioè City Kvart. Qui è presente il centro commerciale più grande dalla zona, oltre che diversi caffè e negozi. Passeggiando poi per circa 15 minuti, si raggiunge il centro senza fatica.

Cosa mangiare?

La proposta enogastronomica di Podgorica e del Montenegro in generale è il risultato delle varie influenze culturali. Sicuramente il piatto simbolo del territorio è il kebab, ma bisogna assaggiare anche la carne alla brace (in particolare l’agnello) oppure piatti di pesce, come le zuppe o le triglie fritte. I vini del territorio sono apprezzati anche nel resto del mondo, come il Vranac ed il Procorden.

close

RIMANIAMO IN CONTATTO!

Iscriviti alla newsletter e ti aggiorneremo con le ultime novità 😎

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

CONDIVIDI SU:
 
  • Gestiamo il tuo blog
 

I nostri Partner