Cerchi idee per il Ponte dell’Immacolata? Ecco 5 città low cost in Europa

thumb image

Il Ponte dell’8 dicembre quest’anno si può trasformare in una piccola vacanza di ben 4 giorni. Se hai deciso di non restare in Italia, ecco 5 città europee da visitare senza spendere una fortuna

Il ponte dell’Immacolata Concezione è alle porte e, come ogni anno, rappresenta un’occasione per prendersi qualche giorno di riposo e magari viaggiare. Quest’anno, poi, l’8 dicembre capita di giovedì e quindi – prendendo un solo giorno di ferie – ci si può concedere una mini-vacanza

Viaggi low cost per il Ponte dell’Immacolata: 5 città europee consigliate

Se stai pensando di partire per il Ponte dell’Immacolata 2022, in compagnia di amici, familiari o del partner, non ti resta che proseguire con la lettura, per scoprire 5 mete low cost in Europa.

Anversa: dove rinascimento e modernità si incontrano

Agglomerato urbano più popoloso del Belgio, Anversa rappresenta una validissima ed economica alternativa alle classiche Parigi, Londra, Madrid o Amsterdam. A rendere speciale Anversa è la sua architettura, la quale fonde edifici tipici del Rinascimento fiammingo ad alcune moderne costruzioni progettate dalla nota architetta Zaha Hadid.

Se poi trascorrerai il Ponte dell’Immacolata in questa città, troverai già allestiti i mercatini di Natale che, ogni anno, hanno luogo presso la piazza principale. Qui, infatti, sarà possibile acquistare alcuni deliziosi oggetti di artigianato o assaporare le specialità culinarie tipiche del Belgio, tra cui i waffle.

L’estensione ridotta di Anversa consente di visitare alcuni dei luoghi più significativi del Belgio nell’arco di un solo week-end: dalla casa di Rubens alla cattedrale in stile gotico. Anversa saprà certamente come stupirti.

Innsbruck: un fascino fiabesco

Viaggi low cost per il Ponte dell'Immacolata
Innsbruck

Circondata dalle Alpi, la città tirolese di Innsbruck rappresenta qualcosa di unico. Camminando per le strade del centro avrai, infatti, l’impressione di trovarti all’interno di una fiaba della Disney. Le architetture storiche come il Tettuccio d’oro, il celebre balcone del palazzo residenziale di Massimiliano I, la Casa Helbling, dimora in stile gotico caratterizzata da una stupenda facciata in stile rococò, e il vicino Castello di Ambras, complesso rinascimentale immerso in un parco naturale, ti permetteranno di trascorrere alcuni giorni presso un luogo senza tempo, e capace di offrire diverse alternative alle classiche visite guidate.

Nonostante Innsbruck sia universalmente riconosciuta come una delle principali città d’arte dell’Austria, il suo posizionamento consente di andare a sciare su piste che hanno anche ospitato le Olimpiadi invernali o, in alternativa, visitare i famosissimi mercatini di Natale.

Lisbona: una capitale sull’Oceano

Viaggi low cost per il Ponte dell'Immacolata
Lisbona.

Un’altra delle 5 destinazioni economiche da visitare durante il ponte dell’Immacolata potrebbe essere Lisbona, una città sensibilmente differente da quelle in precedenza illustrate.

La capitale portoghese offre una validissima alternativa ai classici paesaggi invernali che caratterizzano gran parte dell’Europa centrale ed è una meta conveniente, dal clima mite e raggiungibile in poco più di due ore di volo.

Da Praça do Comercio fino a Belém, la città lusitana saprà farsi apprezzare in virtù delle sue eleganti architetture, dei suoi colori vivaci e dell’allegria di ogni angolo del centro. Particolarmente consigliata è una visita al vicino Palácio Nacional da Pena, rocca dall’aspetto eclettico situata nella vicina città di Sintra.

Londra: the place to be

Viaggi low cost per il Ponte dell'Immacolata
Londra

Nonostante la capitale inglese abbia ben poco del low cost, la recente crisi economica che ha colpito le nazioni d’Oltremanica ha abbassato in maniera notevole i prezzi degli hotel e dei voli londinesi.

Ovviamente, questa metropoli ha bisogno di ben poche presentazioni. Quale miglior periodo dell’anno per fare una passeggiata per Regent Street completamente addobbata a festa, per ammirare la città dalla prospettiva del London Eye o per fare shopping da Harrods? Perché non andare a Londra per il Ponte dell’8 dicembre?

Madrid: la capitale europea del divertimento

Madrid

L’ultima fra le mete proposte è Madrid, città che negli ultimi anni è diventata il simbolo della movida giovanile. Frequentata da moltissimi studenti provenienti da ogni parte del mondo, la capitale spagnola presenta contesti adatti a tutte le tasche e fa del divertimento notturno la sua principale peculiarità.

Nonostante i musei da visitare non manchino, durante la notte Madrid si anima grazie agli straordinari locali notturni, perfetti per trascorrere serate divertenti in compagnia di amici. Se, quindi, vuoi abbinare arte, cultura e divertimento, Madrid è la città che fa per te.

close

RIMANIAMO IN CONTATTO!

Iscriviti alla newsletter e ti aggiorneremo con le ultime novità 😎

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

CONDIVIDI SU:
 
  • Gazzetta del Gusto
  • Gestiamo il tuo blog
 

I nostri Partner

Portale Booking
Eolie Solution
La Gazzetta del Gusto