Magico paese di Natale: Govone

thumb image

Fino al 17 dicembre 2023 torna a Govone (CN) – Asti – San Damiano, nel territorio delle Langhe-Roero e Monferrato, “Il Magico Paese di Natale”, uno degli eventi natalizi più caratteristici del panorama nazionale. Nella cornice incantata del paesaggio piemontese, riparte l’evento che dal 18 novembre fino al 17 dicembre accoglierà le famiglie con musical ed eventi itineranti, da questa edizione aperta anche agli amici a quattro zampeDa non perdere il Mercatino di Natale di Asti e la Bottega del Natale di Govone che daranno mostra all’artigianato locale con oltre 80 espositori. Spazio anche all’educazione creativa con la Scuola degli Elfi ed al presepe vivente di San Damiano.

Siamo nella cornice incantata del Parco del Castello Reale di Govone (CN) – splendida residenza sabauda inserita nella lista dei siti patrimonio dell’Umanità – dove dall’11 novembre fino al 17 dicembre 2023 torna la XVI edizione de Il Magico Paese di Natale. Oltre un mese di spettacoli, tradizioni popolari, eventi dedicati alla cultura e ai sapori regionali che regaleranno alle famiglie presenti un’esperienza indimenticabile.

La casa di Babbo Natale: un luogo magico per tutta la famiglia

Aprire una porta e rimanere a bocca aperta. È la sensazione di stupore e meraviglia che si prova entrando nella “casa di Babbo Natale”, a Govone, in Piemonte. Un luogo dove il tempo si ferma per lasciare spazio alla fantasia e all’emozione. Un musical incantato nel quale principesse, elfi, fate, si mischiano, a suoni, luci e danze per dare vita a un’atmosfera magica. Dove i più piccoli possono esprimere tutto il loro disincanto e i più grandi possono tornare per un momento bambini…
Lo spettacolo è un percorso itinerante replicato dal vivo durante i giorni di apertura dell’evento; ha durata di 25 minuti, che condurrà i visitatori di stanza in stanza e gli farà incontrare tutti i personaggi legati alla tradizione del Natale.
La regia e il coordinamento del musical sono a cura dell’attore e regista Vincenzo Santagata con la collaborazione della Compagnia “Il Teatro delle Dieci” di TORINO.

La Bottega del Natale di Govone: dove il cibo, il vino e il Natale si incontrano per offrire un’esperienza sensoriale indimenticabile.

Altra grande novità di questa edizione sarà “La Bottega del Natale” uno spazio unico e affascinante dedicato alla scoperta di segreti e sapori unici, assaggiando le prelibatezze della località turistica e dei suoi dintorni.
Grazie alla presenza dei produttori, potrete anche avere l’opportunità di conoscere di persona i protagonisti del mondo enogastronomico locale.
Un luogo perfetto per immergersi nell’atmosfera del Natale e scoprire le delizie del territorio, tutto in un unico spazio dedicato all’enogastronomia.

La Scuola degli Elfi: anche durante il periodo natalizio si impara qualcosa

Un divertente gioco a cui possono partecipare famiglie intere; una sfida tra bimbi e genitori per chi si dimostra più avvezzo alle competenze di un buon elfo di Babbo Natale.
Superando varie prove e gareggiando “simpaticamente” gli uni contro gli altri, si potrà ottenere il tanto ambito diploma di “Elfo Apprendista”.
La “Scuola degli Elfi” è un’animazione allestita presso il salone polifunzionale La Serra di Govone, proprio a due passi dal Castello e dalla Casa di Babbo Natale ed è un’attività alla quale si può partecipare durante i giorni di apertura dell’evento; ha durata di circa 25 minuti ed è adatto a bambini accompagnati da adulti.

Il Mercatino di Natale di Asti: tra luci, musiche di Natale e sapori unici

Le casette di legno tipiche dei mercatini di Natale, ospitano artigiani e produttori provenienti da tutta Italia, con i loro manufatti perfetti per un regalo speciale, i prodotti deliziosi da assaggiare e lo street food per una pausa golosa e diversa dal solito.
Inoltre, se si è curiosi sulla storia della medioevale Asti, è possibile fare una visita guidata che vi porterà a vedere i monumenti e le chiese che hanno segnato la storia della città tra aneddoti, curiosità e divertimento per tutta la famiglia!

Il presepe vivente di S.Damiano: sono centinaia i figuranti a rievocare gli antichi mestieri dell’epoca

Lungo le vie della cittadina, il 3, 8 e 10 dicembre, si potranno incontrare falegnami, fabbri, pescatori, lavandaie, filatrici, pastori con le greggi, fornai, censori, centurioni e sacerdoti, con gli abiti classici dell’epoca, attraversando circa trenta ambientazioni diverse, tra locande e luoghi di ristoro.
La parte sotterranea della chiesa dei padri Dottrinari verrà aperta appositamente per l’occasione, per ammirare i suoi scenografici soffitti a volta, le nicchie di tufo, l’antico pozzo, la ghiacciaia e l’allestimento di tableaux vivants tratti dalla tradizione ebraica.

Informazioni di servizio per il pubblico

Sarà possibile accedere principalmente agli spettacoli di Govone, come “La Casa di Babbo Natale” e “La Scuola degli Elfi” acquistando i biglietti sul posto o online
Per maggiori informazioni sulla prenotazione degli spettacoli e sui servizi sopra citati o per consultare il calendario degli eventi consultare il sito del Magico Paese di Natale oppure contattare l’organizzazione tramite l’email info@magicopaesedinatale.com.

RIMANIAMO IN CONTATTO!

Iscriviti alla newsletter e ti aggiorneremo con le ultime novità 😎

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

CONDIVIDI SU:
 
  • Gazzetta del Gusto
  • Gestiamo il tuo blog
  • Servizi web marketing turistico
 

I nostri Partner

Portale Booking Partner
La Gazzetta del Gusto
CiaoUmbria
BolognaBO
Web Agency Food & Travel
Partner Traghetti Lines
Noleggio barche Lipari Isole Eolie
Eolie Solution Case Vacanze Isole Eolie