Esplorando la Sardegna d’inverno: tradizioni e luoghi da scoprire dal porto di Golfo Aranci

thumb image

Hai voglia di prendere un traghetto per la Sardegna ma credi che la stagione fredda non sia il periodo ideale per apprezzare le bellezze di questa terra? Non avere dubbi: questa meravigliosa isola offre non solo paesaggi mozzafiato ma anche un’atmosfera unica durante i mesi più freddi. Per iniziare il tuo viaggio in grande stile, dirigiti verso il pittoresco porto diGolfo Aranci, che non solo ti darà il benvenuto con un fascino tutto particolare, ma ti aprirà le porte a un’avventura ricca di tradizioni, scoperte e luoghi meravigliosi che distano solo pochi chilometri. Lasciati incantare dalla bellezza silenziosa della Sardegna d’inverno.

Il porto di Golfo Aranci: un incantevole benvenuto

Quando metti piede nel porto di Golfo Aranci, respiri immediatamente l’aria salmastra e senti l’emozione del viaggio che inizia. Questo porto, situato sulla costa nord-orientale della Sardegna, non è solo un punto di arrivo, ma una tappa affascinante del tuo percorso: potrai ammirare le barche colorate che si cullano dolcemente sulle onde. Prima di partire alla scoperta dell’isola, concediti una passeggiata sul lungomare, dove potrai gustare prelibatezze locali in ristoranti di pesce o sorseggiare un caffè in una caffetteria affacciata sul mare.

Golfo Aranci offre attrazioni piuttosto particolari: il monumento dedicato a Guglielmo Marconi eretta nei pressi del Semaforo militare a Capo Figari, la mostra a cielo aperto delle fotografie di Marianne Sin Pfaltzer, il Pozzo Sacro Milis e la statua della Sirena che emerge dal mare; quest’ultima, alle 11:30 e alle 19:30, è solita “cantare” ai viaggiatori in arrivo l’affascinante storia di Golfo Aranci sulle note della canzone “Figari nel Cuore”. Potrai vivere momenti di relax su spiagge da sogno, libere dalla folla di turisti, come la Spiaggia Bianca, Cala Moresca, Sos Aranzos e le 5 spiagge cittadine bagnate da un’acqua turchese e limpida.

Luoghi incantevoli: alla scoperta di una bellezza ammantata d’inverno

La Sardegna d’inverno svela una bellezza silenziosa e intima. Dal porto di Golfo Aranci, puoi facilmente esplorare alcune delle gemme nascoste o molto note della Costa Smeralda, famosa per le sue spiagge bianche e acque cristalline, e ammantata di una tranquillità unica durante i mesi invernali. Visita la spiaggia del Principe o Cala Capriccioli per goderti la pace e la serenità del paesaggio senza l’affollamento estivo. Non dimenticare di esplorare l’entroterra, con le suggestive formazioni rocciose di Valle della Luna e i misteriosi nuraghi che punteggiano la campagna.
Golfo Aranci dista pochi chilometri da Olbia, una delle più importanti località balneari della Sardegna ma anche ricca di storia medievale, così come da borghi come Arzachena, coloratissima e pittoresca. In poco più di mezz’ora di auto è possibile raggiungere le bellissime località di Porto Cervo e Porto Rotondo, da visitare non solo d’estate ma anche nella tranquillità della stagione fredda. Le loro spiagge sono famose in tutto il mondo, ma senza la folla di turisti assumono un fascino peculiare, come altre l’intreccio delle vie che compongono i loro centri abitati.

RIMANIAMO IN CONTATTO!

Iscriviti alla newsletter e ti aggiorneremo con le ultime novità 😎

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

CONDIVIDI SU:
 
  • Servizi web marketing turistico
  • Gestiamo il tuo blog
  • Gazzetta del Gusto
 

I nostri Partner

Portale Booking Partner
La Gazzetta del Gusto
CiaoUmbria
BolognaBO
Web Agency Food & Travel
Partner Traghetti Lines
Noleggio barche Lipari Isole Eolie
Eolie Solution Case Vacanze Isole Eolie