Crociera in Thailandia, le mete imperdibili

thumb image

Se siete appassionati di barca a vela o di viaggi via mare, sicuramente non aspetterete l’estate prossima per cercare una nuova meta da raggiungere e visitare. Potete trovare luoghi meravigliosi in ogni angolo del pianeta, dai Fiordi Norvegesi alle isole spagnole, dal Mar Mediterraneo all’Oceano Indiano, ma pochi di questi sono davvero paragonabili a una crociera in Thailandia. La Thailandia è un luogo magico, ricco di sorprese, che incontra i gusti di tutti. Visitarla dal mare (o dal fiume!) sarà un’esperienza meravigliosa.

Cosa visitare in Thailandia

Partiamo subito dal Golfo di Thailandia, dove troviamo il primo scalo obbligatorio: Bangkok, la capitale. Bangkok è una città ricca di cultura, di tradizione, ma anche di luoghi di divertimento e di relax.

Non potete rinunciare a una visita al Palazzo Reale, dove è possibile anche assistere a uno spettacolo di danza tipica thailandese.

Altra meta imperdibile a Bangkok è il mercato di fine settimana di Chatuchak, un mercato talmente grande da poter essere visitato solo grazie all’ausilio di una mappa. Non perdetevi poi il Parco Lumphini, il più grande spazio verde della città, con il suo caratteristico laghetto.

Sempre nel Golfo di Thailandia potete poi fare scalo a Pattaya per godervi le spiagge immacolate, o visitare le isole come Koh Chang, luogo ideale per le immersioni.

Navigando sulla costa occidentale, vi troverete nel Mare di Andamane, dove potrete visitare i luoghi più autentici della Thailandia. Prima fra tutte l’isola di Phuket che combina gli elementi della natura delle sue spiagge bianche agli aspetti culturali del luogo. Sapevate che nel tempio buddista Wat Chalong è conservato un frammento di un osso di Buddha?

Partire per una crociera in Thailandia non significa rinunciare all’avventura sulla terra ferma: da Phuket è facile organizzare un’escursione alla baia di Phang Nga, avvolta da cime rocciose e isolotti.

Se amate le immersioni e dopo Koh Chang non siete ancora soddisfatti, allora dovete visitare l’arcipelago di Koh Phi Phi, uno dei più belli al mondo. Spiagge bianche, acque turchesi e siti di immersione a volontà.

Baia di Phang Nga

Organizzare la crociera in Thailandia

Fino a qualche anno fa organizzare un viaggio in barca a vela o yacht era un’impresa riservata agli esperti o almeno a chi aveva davvero tanto tempo a disposizione per ricercare offerte, valutare compagnie e trovare uno skipper con buona conoscenza dei luoghi. Ora non è più così grazie a GlobeSailor, il primo sito web nel noleggio di barche e yacht. Grazie alla passione dei due fondatori, GlobeSailor ha creato una rete con i migliori professionisti del charter nautico. Un viaggio in barca non è più prerogativa di una piccola nicchia di utenti, oggi è possibile trovare una soluzione adatta a tutte le esigenze.

Se siete esperti, già in possesso di una patente nautica, potrete trovare l’imbarcazione che più soddisfi le vostre richieste, se invece il vostro sogno è un viaggio in barca, ma non sapreste assolutamente condurne una, centinaia di skipper preparati sono pronti a condurvi ovunque vogliate. C’è anche la possibilità di organizzare anche crociere all-inclusive, con skipper, hostess e cuochi a vostra disposizione per tutto il viaggio.

close

RIMANIAMO IN CONTATTO!

Iscriviti alla newsletter e ti aggiorneremo con le ultime novità 😎

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

CONDIVIDI SU:
 
  • Gestiamo il tuo blog
  • Gazzetta del Gusto
 

I nostri Partner