Pedaliamo verso la primavera: pedalata dei Castelli

Pedaliamo verso la primavera: pedalata dei Castelli

Alla scoperta dei meravigliosi borghi della Lunigiana

cell phone spy

Ebbene sì, ormai è certo, ci piace l’ecoturista in bici, ecco perché dopo il PedalaTo v’invitiamo nuovamente a rimontare sul sellino.
Questa volta alla scoperta della regione storica situata all’estremo nord della Toscana, La Lunigiana, racchiusa dall'Appennino, le Alpi Apuane e il Mar Ligure, circondata dalla Pianura Padana e la Liguria.
La Lunigiana è da sempre una terra di passaggio, un corridoio naturale segnato dal corso del fiume Magra che nasce nelle montagne sopra Pontremoli, una terra affascinante e ricca da scoprire in bicicletta.
L’appuntamento è per il 29 aprile 2012 per La Pedalata dei Castelli, una manifestazione ciclistica non competitiva, aperta a tutti e a qualsiasi tipo di bici, da Pontremoli a Bagnone, attraverso borghi e castelli dell’Alta Lunigiana.
Pontremoli, definita nel ‘200 da Federico II “l’unica chiave e porta della Toscana”, il borgo fortificato stretto fra i fiumi Magra e Verde è dominato dal Castello del Piagnaro. Due soste previste durante il percorso, la prima nel borgo medievale delle case torre di Ponticello, del XIV, la seconda tappa a Malgrate, all’ombra dello splendido Castello Malaspiniano, ma lasciate pure le barrette energetiche a casa perché ad attendervi ci sarà il meglio della gastronomia locale, per delle Soste Degustazione con tipici prodotti lunigianesi.
La golosa accoglienza sarà rivolta anche ai vostri accompagnatori che non condividono con voi la stessa passione per la bici, è previsto per loro un percorso parallelo con un Tour guidato tra castelli, borghi e pievi della Lunigiana. Non sarà difficile convincere i vostri amici non biker a concedersi un weekend di primavera in un tipico agriturismo della zona, con loro potrete visitare gli stessi luoghi con andature diverse per rincontrarvi nella splendida cornice del borgo di Bagnone per il pranzo finale a base di “prodotti a Km zero”.
Non ci resta che augurarvi buona pedalata!

zp8497586rq

Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Pedaliamo verso la primavera: pedalata dei Castelli

7 Commenti a Pedaliamo verso la primavera: pedalata dei Castelli

  1. Pedalare tra Appennino, Alpi, Mar Ligure e fiumi è una iniziativa molto interessante..e dopo lo sforzo un gustoso pranzetto a base di prodotti tipici locali 🙂

  2. E per chi non ha molta confidenza con le due ruote ci sono a disposizione le nuovissime bici a pedalata assistita del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano.

  3. Cosa sono le bici a penalità assistita? Mai sentite

    • Le bici sono a pedalata assistita, sono bici di elevata qualità con piccoli motori elettrici che possono essere attivati nei momenti di difficoltà e danno assistenza alla pedalata.