Puglia

La Puglia è una Regione del Sud Italia con un’estensione di 19.540,90 km² e una popolazione di circa 5 milioni di abitanti. La Regione confina con: Campania, Molise e Basilicata. Le città della Puglia sono: Bari, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto.

La Regione

La Puglia è caratterizzata dal verde della Foresta Umbra, dai cunei di sabbia bianca attorniati da alte scogliere rocciose come nel Gargano, dalle meravigliose spiagge sabbiose come “Le Maldive del Salento”, dalle riserve naturali d’Italia come il Parco Nazionale del Gargano , il Parco dell’Alta Murgia in Provincia di Bari, la Riserva Naturale di Torre Guaceto in Provincia di Brindisi, il Parco delle Dune Costiere di Torre Canne, l’Oasi Protetta Laghi Alimini e Parco Cesine in Provincia di Lecce, “Oasi Vela” in Provincia di Taranto…

La storia della regione pugliese offre un articolato patrimonio culturale, artistico e archeologico, ne citiamo solo alcuni: barocco a Lecce con le sue chiese e palazzi, la Basilica di San Nicola a Bari, Castel del Monte, i Trulli d’Alberobello, il Santuario di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo, Ostuni, la “Città Bianca”, San Giovanni Rotondo, la bellissima Otranto con la sua Cattedrale caratterizzata da uno splendido mosaico … arte rurale e artigianato locale, unico al mondo!

Bari

E’ la capitale della Puglia, ed è ancora un grande porto commerciale. Conserva monumenti e siti culturali eccezionali nella sua lunga storia. Il suo centro storico, affascina con la sua bellezza e le suggestive strade tortuose. Per apprezzare Bari, visitate gli intriganti musei o le maestose chiese, come la sublime Basilica di San Nicola di Bari, che ospita le reliquie del santo. Ma oltre alle sue attrazioni culturali, la città ha 40 chilometri di spiaggia sul mare Adriatico, che presenta una sabbia calda e delle acque cristalline.

Alberobello

Situato nella Valle d’Itria, è uno dei tipici villaggi italiani, catalogato come patrimonio mondiale dell’UNESCO. Alberobello è assolutamente da vedere durante il vostro soggiorno in Puglia. Questo borgo è rinomato per le sue case atipiche, a forma circolare e costruite con pietre non tinte e rivestite di calce. Il fascino di queste case sta principalmente nel loro tetto a cono, che è spesso decorato con un simbolo. L’origine dei trulli risale alla preistoria.

La “città dei trulli” offre molte cose da vedere: Trullo Sovrano, il quartiere Monti, luoghi di culto (Chiesa di Sant’Antonioe la chiesa dei Santi Medici Cosma e Damiano), il quartiere Aia Piccolo, Museo dell’Olio, il Museo del Territorio e Valle d’Itria.

Gallipoli

E’ la nota perla della Ionio. Da  scoprire il centro storico, con il quartiere Il Borgo e Piazza Aldo Moro in cui si trova la Fontana Greca, e dove il Ponte Papa Giovanni Paolo II si unisce all’isola di La Città. Percorrete le antiche mura difensive, ammirate i monumenti e le notevoli chiese gallipoline, fino a dirigervi verso le famose spiagge e le cale suggestive.

CONDIVIDI SU: