Estate a Corfù: 4 buoni motivi per noleggiare una barca

thumb image

Corfù è una meta turistica alquanto gettonata nel periodo estivo: questa isola della Grecia è bellissima, ricca di calette da sogno, paesaggi incontaminati e veri e propri angoli di Paradiso.

Chi però vuole trascorrere una vacanza a Corfù che sia davvero indimenticabile dovrebbe prendere in considerazione l’idea di noleggiare una barca, in modo da poter vivere un soggiorno completamente diverso. Ci sono tanti buoni motivi per cui conviene optare per questa alternativa al classico hotel: vediamoli insieme.

La vacanza in barca non è costosa come si pensa

Innanzitutto, è bene precisare che organizzare una vacanza in barca non è costoso come si pensa. In molti sono convinti che noleggiare un’imbarcazione sia un lusso che poche persone possono concedersi, ma in realtà a conti fatti spesso e volentieri si rischia di spendere molto di più soggiornando in un hotel. Per quanto riguarda i servizi di noleggio barche a Corfù offre varie alternative: è possibile richiedere un preventivo e prenotare anche online, in modo da fare il calcolo preciso di quanto si andrebbe a spendere. Specialmente se si è in un gruppo di amici, dividendo la spesa alla fine si può arrivare addirittura a risparmiare.

In barca si possono raggiungere le calette incontaminate

Un ottimo motivo per cui conviene organizzare una vacanza in barca a Corfù è che questa è un’isola ricca dicalette e di spiagge incontaminate, molte delle quali sono irraggiungibili via terra. Per poterle scoprire è dunque necessario arrivare dal mare: non a caso moltissimi di coloro che soggiornano in hotel noleggiano un’imbarcazione, magari anche solo per un giorno, proprio per poter raggiungere le calette più belle ed incontaminate.

Vivere appieno il contatto con il mare

Una vacanza in barca è consigliata a coloro che amano il mare e desideranovivere appieno il contatto con la natura, sentirsi circondati costantemente dalle acque cristalline, respirare l’aria pura che profuma di iodio ed ammirare tramonti incantevoli. Trascorrere una settimana in barca è un’esperienza unica, che permette di vivere emozioni indimenticabili che rimangono nel cuore. Vale dunque la pena prenderla in considerazione, soprattutto in luoghi magici come Corfù: isola circondata da un mare davvero paradisiaco.

Evitare le spiagge affollate dai turisti

Un ottimo motivo per chi conviene prendere in considerazione il noleggio di una barca per trascorrere una settimana di vacanza a Corfù è legato anche al fatto che questa è una meta turistica alquanto gettonata. L’estate sono parecchi coloro che si riversano nelle spiagge e che purtroppo rendono l’atmosfera meno suggestiva e romantica. Trascorrere una vacanza in barca significa poter godere dello stesso mare cristallino, senza per questo essere costretti a rimanere in una spiaggia affollatissima. Si può stare comodamente sdraiati sulla propria imbarcazione, fare qualche tuffo nelle acque limpide e cristalline ed eventualmente concedersi qualche momento in spiaggia quando inizia a svuotarsi ed i turisti fanno ritorno nei loro hotel: un privilegio da non sottovalutare.

close

RIMANIAMO IN CONTATTO!

Iscriviti alla newsletter e ti aggiorneremo con le ultime novità 😎

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

CONDIVIDI SU:
 
  • Gestiamo il tuo blog
 

I nostri Partner