Visitare l’Europa in treno: una scelta possibile

Visitare l’Europa in treno: una scelta possibile

Estate in arrivo: tempo di vacanze e viaggi per turismo. Se c’è chi si prepara a fare un tour in moto ci sono altri che pensano di pianificare itinerari in auto mentre un numero sempre maggiore di turisti sceglie l’aereo o il treno e da qualche tempo le vacanze in treno sono tra le più gettonate.

Cresce in Europa la voglia di treno eppure è cosa nota: l’aereo è il mezzo di trasporto più veloce che esista al mondo in un’ora di volo si possono percorrere migliaia di chilometri, ma se è vero che volando si raggiunge subito la meta è vero anche che gli aeroporti sono un luogo dove si perde sin troppo tempo.

Strutture enormi e dispersive, tempi di attesa lunghissimi a causa di file che si ripetono dal banco per la consegna bagagli a quella dell’accesso ai gate, e non solo, una volta giunti a destinazione si deve aspettare il bagaglio ed il tempo fugge. Per circa 60 minuti di volo si devono in realtà investire ben 5 ore di attese e vari step, se poi si considera che gli aeroporti sono in media lontani dalla città. Questi dati vengono forniti dalla ricerca del portale di ricerca viaggi GoEuro dove si illustra le migliori mete da percorrere in treno, ben 14 destinazioni che via ferrata sono molto più comode e e veloci rispetto al volo.

L’Europa la si può ben visitare in treno studiando un bel itinerario che tocca le maggiori Capitali d’Europa senza dover prendere nemmeno una volta un aereo e ottimizzando i tempi e perchè no persino la sicurezza personale e non solo.

Partendo in treno da Roma è possibile raggiungere Milano in  meno di 2 ore e 51 minuti se si utilizza la Frecciarossa 1000, uno dei treni più veloci che collega i due centri-cittá. Scegliendo il treno si risparmiano almeno 59 minuti sul tempo totale di percorrenza che in aereo arriva a circa 4 ore.

Di seguito, possiamo vedere altre tratte molto gettonate, in ordine di tempo risparmiato:

1 Bruxelles – Parigi
Il tempo di volo sarebbe solamente di 1 ora e 22 minuti, ma includendo tutti i controlli, si perdono ore per compiere il tragitto.
Tempo in treno: 1h 22m
Tempo in aereo: 5h 30m
Tempo risparmiato: 4h 08m

2 Bruxelles – Amsterdam
Con il treno Thalys le due capitali sono raggiungibili velocemente grazie ai frequenti treni diretti che partono dalla stazione centrale di Bruxelles e arrivano alla Centraal Station di Amsterdam.
Tempo in treno: 1h 50m
Tempo in aereo: 5h 05m
Tempo risparmiato: 3h 15m

3 Londra – Parigi
Grazie al tunnel della Manica la stazione in zona centrale a Londra di St.Pancreas puó essere raggiunta arrivando dall’altrettanto centrale Gare du Nord di Parigi.
Tempo in treno: 2h 16m
Tempo in aereo: 3h 57m
Tempo risparmiato: 1h 41m

4 Barcellona – Madrid
Le due città spagnole sono vicinissime grazie ai treni ad alta velocità AVE di Renfe.
Tempo in treno: 2h 30m
Tempo in aereo: 3h 35m
Tempo risparmiato: 1h 05m


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Visitare l’Europa in treno: una scelta possibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.