Una Vienna da scoprire e amare

Una Vienna da scoprire e amare

Vienna è una città che ama il suo passato e ha le attrazioni per dimostrarlo. Se sei interessato alla lunga famiglia degli Asburgo, la musica classica composta da Mozart di Vienna o oggetti d’antiquariato; questa città ha abbastanza da farti divertire per giorni. La maggior parte dei siti si trova all’interno dell’InnereStadt, come la HausderMusik (casa della musica) e il MuseumsQuartier . Tuttavia, anche quelli che non si trovano in posizione centrale, come il Castello di Schönbrunn , sono facilmente raggiungibili.

Cosa visitare a Vienna

Sovrasta le strade dell’InnereStadt , questa imponente cattedrale è il vero centro di Vienna. St. Stephen’s si è fermato proprio in questo punto fin dai primi anni del 12 ° secolo, ma poco rimane dell’originale a parte il Riesentor (Giant’s Gate) e il Heidentuerme(Torri degli Heathens). La struttura gotica in piedi oggi fu costruita nei primi anni del 1300 ed è sopravvissuta all’assedio turco del 1683 e ha resistito agli attacchi degli eserciti sia tedeschi che russi durante la seconda guerra mondiale. Oggi, questa splendida cattedrale rimane una casa di culto attiva, un’icona nazionale e una grande attrazione turistica.

Le opere del KunsthistorischesMuseum, o Museo di Belle Arti, spaziano dagli antichi oggetti egizi e greci ai capolavori di numerosi maestri europei, tra cui Tiziano, Velasquez, Van Dyke e Rubens. In effetti, la collezione qui è così ampia che molte persone dicono che le mura del Palazzo Hofburg sembrano nudi in confronto.

Originariamente costruito nel 1696 come residenza di caccia, il palazzo di Schönbrunn divenne in seguito la residenza estiva asburgica ufficiale. Sotto la supervisione di Maria Teresa (l’unica donna Asburgo righello), Schonbrunn si è evoluto in un paradiso espansiva con camere decorate e vasti giardini elaborati paragonabili a re Luigi XIV di Francia al palazzo di Versailles .

Vienna è stata a lungo un epicentro musicale. Fu qui che i famosi compositori, come Mozart, Beethoven, Haydn, Mahler e Strauss vivevano, componevano e suonavano. Quindi è difficile non essere tentati di fermarsi in un sito noto come la casa della musica (HausderMusik) durante il tuo tempo in città. Questo piccolo ma affascinante museo espone le opere dei musicisti di élite di Vienna con display con manoscritti e suoni sonori.

Vienna splendida da scoprire

Se non riesci a ottenere la tua correzione artistica al MuseumsQuartier o al KunsthistorischesMuseum, sicuramente troverai soddisfazione in Belvedere. Ci sono in realtà due palazzi qui – separati da un giardino in stile francese del XVII secolo – che alcuni dicono sono i migliori esempi di architettura barocca nel mondo.

A differenza delle altre residenze reali di Vienna, Hofburg è come una città all’interno di una città. Seduto sul bordo sud-occidentale dell’InnereStadt, il palazzo del XIII secolo ospita diverse attrazioni individuali e, se vuoi vivere un’esperienza regale completa, dovrai trascorrere almeno una mezza giornata qui.

 


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Una Vienna da scoprire e amare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.