Vacanze a Tenerife: un must di fine estate

Vacanze a Tenerife: un must di fine estate

L’estate si appresta a finire ma non pochi sono coloro che vanno in ferie in questo periodo. Anche per questo anno una delle mete turistiche più gettonate è Tenerife.

Tenerife è una isola che piace i motivi sono molteplici:cambia completamente da zona a zona. Qui si trova tutto: sole, avventura, divertimento, trekking e quanto altro si possa desiderare per una vacanza da sogno. La sua natura è rigogliosa e le spiagge dell’area Sud offrono giornate di mare indimenticabili e serate a ritmi sfrenati.  Le vacanze a Tenerife in questo periodo dell’anno risultano perfette: né troppo caldo né freddo, venti medi e serate ancora molto lunghe.

Le spiagge da non perdere durante le vacanze a Tenerife

A Tenerife si va per il mare. Esistono spiagge che almeno una volta nella vita vanno viste.

  • El Médano, una spiaggia di sabbia dorata con acque poco profonde e onde.E’ questo un luogo molto amato da chi fa sport acqua in particolare windsurf e kitesurf. La zona è battuta da un vento costante che oltre ad agevolare chi fa sport rende la permanenza in spiaggia molto musicale. Il vento, soffiando genera suoni che sembrano di una antica sinfonia.
  • Playa de Abama è una delle più pittoresche e romantiche. Caratterizzata da sabbia bianca e mare sempre caldo, infatti è protetta da una barriera rocciosa artificiale. Una spiaggia perfetta per chi cerca relax e serenità.
  • Playa de Las Vistas nei pressi di Las Américas e Los Cristianos nel comune di Arona. Si tratta di una delle spiagge migliori per chi vuole una location perfetta per bambini ed anziani. Il mare qui è sempre calmo.
Leggi anche   Phonzie e i Parchi della Val di Cornia

Vacanze a Tenerife: golosità culinarie

Tenerife, pochi sanno, è il luogo perfetto per pranzi e cene eccezionali. Qui il pesce è quasi a chilometro zero. I piatti di pesce sono unici ed interessanti. Qui si ama cucinare il pesce Vieja (pesce pappagallo), il Sancocho ( un piatto a base di cernie bollite e preparate con patate), i Tollos, i Burgaos, l’Embarrado de atun fresco e tantissimi altri pesci. Non si può non assaggiare, a Tenerife il Gofio un mix di farina di mais o di grano tostate ma anche le mitiche salse piccanti dal curioso nome Mojos . Di Mojos ne esistono di diversi tipi. Si tratta sempre di una cucina fortemente speziata con influenze spagnole.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *