10 cose da non perdere in vacanza a Cesenatico

10 cose da non perdere in vacanza a Cesenatico

Cesenatico offre davvero innumerevoli attrazioni oltre alle belle spiagge e al divertimento. Quindi durante la vostra vacanza al mare potrete passeggiare all’interno di una città che offre tanta cultura, vi farà tornare indietro nella storia e meravigliare nei suoi angoli più sconosciuti.  Ora per assicurarci che il vostro soggiorno possa essere il più ricco possibile, vi suggeriamo 10 attrazioni che potrete visitare durante la vostra vacanza a Cesenatico.

Le 10 cose da non perdere in vacanza a Cesenatico

1 – Porto canale
Per chi si trova in vacanza a Cesenatico, la passeggiata rilassante sul porto canale, è un rito da non perdere, soprattutto all’ora del tramonto. Il porto-canale è stato realizzato nel Cinquecento a partire dal disegno originale di Leonardo da Vinci, del 1502, e sulla base di un porto canale preesistente. E’ considerato il centro della città e tocca le vie C. Armellini, G. Bruno, G. Garibaldi e M. Moretti.
La città marinara è da sempre anche molto legata al personaggio storico di Garibaldi. Era il 2 agosto 1849, quando da questo porto si imbarcava l’Eroe dei Due Mondi per raggiungere Venezia ancora assediata dagli austriaci ed aiutare i patrioti. Il porto di Cesenatico era uno dei principali scali dell’Adriatico dove Garibaldi contava di trovare navi a sufficienza per l’imbarco. E fu proprio così: partì con dodici bragozzi e una tartana, ma dopo una breve navigazione fu intercettato dalla flotta austriaca e costretto a sbarcare vicino a Magnavacca, divenuto poi l’attuale Porto Garibaldi.

2 – Museo della marineria
Nel tratto più antico e caratteristico del porto di Cesenatico troviamo il Museo della Marineria. E’ l’unico museo galleggiante in Italia e rappresenta la sintesi di molti secoli di storia marinara. Il Museo è suddiviso in due sezioni. Nella Sezione Galleggiante sono attraccate in maniera permanente dieci barche storiche, simbolo delle imbarcazioni che venivano maggiormente utilizzate nell’Adriatico tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento. Nella Sezione a Terra, invece, il pubblico può conoscere vari aspetti della marineria mediante delle installazioni didattiche e l’esposizione di alcuni oggetti, quali ancore antiche e moderne. Inoltre durante il periodo natalizio le barche della Sezione Galleggiante vengono vestite a festa e, su di esse, viene allestito il Presepe della Marineria.

3 – La cattedrale delle foglie
La Cattedrale delle Foglie, nata dalla collaborazione tra il poeta Tonino Guerra e lo scultore Aurelio Brunelli, è considerata un’opera d’arte ambientale. Si compone di un insieme di foglie disposte in modo tale da formare l’immagine di un anfiteatro.

 

4 – Grattacielo
Costruito nel 1958, il Grattacelo è il simbolo di Cesenatico e per diversi anni è rimasto l’edificio più alto d’Europa. E’ composto da tre corpi: due rispettivamente di tre e sette piani, e l’alta torre di 33 metri. Oggi il grattacielo non è più visitabile perchè adibito a residenza privata, ma in origine era un albergo.

5 – La Casa Museo Marino Moretti
La Casa Museo si affaccia sul Porto canale di Cesenatico ed è dedicata al poeta crepuscolare Marino Moretti, vissuto tra il 1885 e il 1979. Oggi è divenuta biblioteca e archivio culturale e dal 1993 viene organizzato il «Premio biennale Marino Moretti per la filologia, la storia e la critica nell’ambito della letteratura italiana dell’Otto e Novecento».

6 – Piazza delle conserve
Un angolo di paese con il caratteristico mercatino giornaliero tenuto dai produttori del luogo dove poter acquistare prodotti e conserve caratteristici del posto. Inoltre si crea un’atmosfera magica, soprattutto nelle sere d’estate quando si tengono concerti e la piazza diventa luogo intimo e raccolto.

7 – Spazio Pantani
Nei pressi della Stazione Ferroviaria, è stata realizzata un’area denominata Spazio Pantani, interamente dedicata al Campione romagnolo, Marco Pantani. Al suo interno è possibile ripercorrere la carriera del “Pirata” attraverso l’esposizione di foto, cimeli e materiali audiovisivi.

8 – Chiesa di S. Giacomo
Affacciata sul Porto canale di Cesenatico, tra i numerosi locali, bar e ristoranti, si trova la Chiesa di San Giacomo Apostolo. Attualmente conserva forme settecentesche, ma il suo aspetto attuale è il risultato di una serie di trasformazioni subite durante la sua secolare esistenza.

9 – Chiesa di S. Giuseppe
La chiesa risale al 1929 ed è collocata in mezzo ad una pineta, poi distrutta durante la seconda guerra mondiale, è un edificio di dimensioni contenute, forme semplici e ad unica navata. All’interno l’altare e l’ambone sono di marmo e appartengono a tempi più recenti e nelle due nicchie esterne si trovano le statue di San Giovanni Bosco e Sant’Antonio da Padova.

10 – Parco Pubblico di Levante
Accessibile a piedi e in bici il parco di Levante rappresenta il vero polmone verde della Città. Con i suoi 34,82 ettari, all’interno si trovano due laghetti con cigni reali, anatre e gallinelle d’acqua, due aree giochi per bimbi, area per cani, aree pic-nic, servizi igienici e bar estivo. Tutto il parco è dotato di sentieri percorribili in bici o a piedi. All’interno del parco è presente una vecchia casa colonica, nella quale il Centro Anziani svolge diverse attività ricreative.

Offerte vacanze a Cesenatico

Come dicevamo in principio, Cesenatico offre molto di più delle spiagge e del mare. Quindi per poter assaporare a pieno tutte le sue bellezze durante la vostra vacanza occorrerà scegliere la struttura alberghiera migliore quanto a posizione per potervi muovere in piena libertà e raggiungere facilmente tutte le attrazioni del posto. Sono oltre 200 gli alberghi presenti nella zona e per questo saranno tantissime le offerte vacanze da valutare. Quello che è certo è che in questa moltitudine di opportunità troverete sicuramente quella che fa al caso vostro. Tra le tante, ritroviamo l’offerta vacanze proposta dall’ Hotel Orchidea di Cesenatico, classificato come hotel economico a Cesenatico. Un albergo a conduzione famigliare, dove non mancheranno relax e riservatezza; inoltre grazie alla sua ottima posizione potrete godere del mare e allo stesso tempo visitare comodamente tutta la città di Cesenatico, senza dover effettuare grandi spostamenti. Che siate con la famiglia, con i bambini, in coppia o da soli, l’Hotel Orchidea di Cesenatico vi riserverà un’accoglienza su misura, con le sue spiagge scrupolosamente attrezzate, con l’ottima cucina tradizionale e con i tanti servizi studiati ad hoc per tutti quelli che in vacanza al mare vogliono davvero staccare la spina!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *