Un fiabesco weekend a Vienna

Un fiabesco weekend a Vienna

Siete di quelli che, appena arriva la bella stagione, non possono stare dentro casa e che sfruttano ogni weekend libero per prendersi una pausa dalla realtà e scappare via alla scoperta del mondo? Probabilmente, allora, state pensando a quale potrebbe essere la vostra prossima meta…

Se è così, noi vogliamo consigliarvi di prendere in considerazione una fuga per un weekend a Vienna , la fiabesca città della Principessa Sissi, che vi innamorerà sicuramente grazie alla sua atmosfera incantata!

Per aiutarvi ad organizzare il vostro itinerario, abbiamo pensato di scrivere una piccola guida con i principali monumenti della città, in quanto, anche se la capitale austriaca meriterebbe più di un paio di giorni per essere apprezzata fino in fondo, è pur vero che, con un po’ di organizzazione, si possono riuscire a vedere almeno le attrazioni turistiche fondamentali!

Se vi piacciono i cavalli ed avete un animo romantico, una bella idea per iniziare la vostra visita è quella di lasciarsi condurre in carrozza alla scoperta della capitale: Vienna è, infatti, la città più adatta per un simile percorso, in quanto, seguendo la Ringstrasse che circonda il primo distretto viennese, ossia il centro storico, riuscirete a vedere moltissimi edifici importanti ed avrete un cocchiere personale pronto a raccontarvi la loro storia!

Vedrete così il Municipio di Vienna, il suo Parlamento, la Hofburg, ossia il Palazzo Imperiale, la piazza Michaelerplatz e moltissimi musei, tra cui quello di scienze naturali, il Museumquartier (che di notte diventa un punto d’incontro per i giovani, in quanto i suoi cortili si trasformano in salotti molto frequentati!) ed il museo di storia dell’arte.

La vostra passeggiata finirà proprio nei pressi della famosissima Opera di Stato di Vienna, dove ogni anno si svolge l’altrettanto celebre Ballo dell’Opera, che richiama sempre moltissimi spettatori.

Da qui si può tranquillamente proseguire a piedi la visita, poichè il Staatsoper si trova vicino ad un’isola pedonale piena di negozi, alla fine della quale troverete lo Stepansdom, la magnifica cattedrale di Santo Stefano, costruito in stile romanico e dorico, dalla cui torre si può godere di una vista incredibile della città! In questa zona troverete anche la cripta-cappella di San Virgilio e il quartiere della Blutgasse.

Per gli appassionati di Mozart, è, inoltre, importante ricordare che vicino allo Staatsoper si trova anche l’unico appartamento del musicista conservatosi fino ad oggi: come resistere alla tentazione di affittare un appartamento vacanze con Oh-Vienna e diventare per qualche giorno il vicino del famoso musicista?

Infine, per tutti quelli che vogliono sentirsi, almeno per un attimo, parte dell’incredibile mondo della Principessa Sissi, un consiglio è quello di visitare il castello Schönbrunn con i tour specializzati e trascorrere un po’ di tempo nel suo parco, soprattutto nel padiglione panoramico “Gloriette”, dove potrete ammirare una curatissima selezione di fiori.

Cosa state aspettando? Correte a preparare la vostra valigia e preparatevi a trascorrere uno splendido weekend a Vienna, una delle capitali più belle del mondo!

Informazioni Utili per orari e visite:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *