Tokyo una pacifica città dalle mille luci colorate

Tokyo una pacifica città dalle mille luci colorate

Con oltre 13 milioni di residenti da intrattenere, Tokyo ha molto da fare. Inizia la tua giornata con un sushi da colazione presso il famoso mercato del pesce di Tsukiji, poi lasciati perdersi nella vasta e interessante storia del Giappone al Museo Nazionale di Tokyo o al Museo Edo-Tokyo. Prenditi un’ora o due e rilassati nei giardini verdeggianti (preferibilmente con un picnic) del Palazzo Imperiale o del Giardino Nazionale Shinjuku Gyoen.

Cosa visitare a Tokyo

Anche se non sei un intenditore di sushi, il mercato di Tsukiji offre un’esperienza indimenticabile. È il più grande e antico mercato del pesce del mondo nonché dell’Asia, con un carico di oltre 1.800 tonnellate di pesce al giorno. Le navi arrivano nelle prime ore del mattino, e alle 5 del mattino, le famose aste di tonno sono già iniziate con i grossisti che puntano su esemplari di bell’aspetto.
Se stai cercando di imparare un po ‘(o molto) sulla storia del Giappone, il Tokyo National Museum è il posto dove andare. Questo museo è uno dei più vasti del paese, ospita circa 116.000 opere d’arte e manufatti che coprono la più lunga storia registrata del Giappone.
Il Santuario Meiji è un santuario shintoista (la religione originaria del Giappone) dedicato all’imperatore Meiji e all’imperatrice Shoken. La storia giapponese attribuisce a Meiji il merito di aver modernizzato il Giappone incorporando i principi occidentali nella società giapponese, incluso l’adozione di un sistema di governo all’interno del governo.
Il più antico sito religioso di Tokyo è anche il più visitato. Il Tempio di Sensoji vede circa 30 milioni di visitatori e date annuali fino all’anno 628. Nonostante la sua pretesa di antichità, tuttavia, le strutture attualmente esistenti sono ricostruzioni relativamente nuove di edifici precedenti (durante la seconda guerra mondiale, quasi l’intero tempio era rasa al suolo).

Tokyo e la cultura orientale

Il Museo nazionale della scienza emergente e dell’innovazione, comunemente indicato come il Miraikan, attesta lo spirito imprenditoriale di Tokyo e la sua passione per la scienza e l’innovazione tecnologica. Questo museo high-tech presenta una miriade di eccitanti display interattivi distribuiti in tre mostre permanenti a tema. In Explore The Frontiers, i visitatori possono conoscere l’esplorazione dello spazio entrando in un modello della Stazione Spaziale Internazionale, che è stata autografata da gli astronauti che hanno trascorso del tempo lì, tra cui Buzz Aldrin.
Ci sono molti grattacieli che offrono vedette a Tokyo. Quindi cosa rende speciale la Tokyo MetropolitanGovernmentTower? È gratis! A 202 metri di altezza (662 piedi), i suoi due osservatori (osservatorio nord e sud) sono i punti panoramici più alti che si possono raggiungere in città senza dover distruggere lo yen (almeno ciò che sappiamo).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *