Primavera nelle Terre di Lotto

Primavera nelle Terre di Lotto

Itinerari, percorsi e suggestioni alla scoperta di Lorenzo Lotto

Con l’arrivo della primavera riprendono avvio le iniziative e gli appuntamenti di Terre di Lotto, il progetto di promozione culturale e valorizzazione territoriale dedicato a Lorenzo Lotto e volto alla tutela del patrimonio artistico di Lotto e alla valorizzazione dei territori che custodiscono il maggior numero di opere dell’artista: Lombardia, Marche e Veneto.
La stagione primaverile è il periodo ideale per viaggiare e per visitare i luoghi in cui Lotto ha vissuto e lasciato i suoi più grandi capolavori: località spesso considerate “minori” ma, in realtà, ricche di tesori artistici, naturalistici e gastronomici. Per accompagnare il visitatore alla scoperta di questi meravigliosi luoghi sono stati predisposti dei veri e propri itinerari culturali lotteschi in Veneto e nelle Marche, promossi da Terre di Lotto e realizzati in collaborazione con il FAI – Fondo Ambiente Italiano, il Gambero Rosso e i tour operator locali, che prevedono una ricca proposta di hotel di charme, relais, ristoranti tipici e botteghe artigianali tutte da scoprire.
Gli itinerari seguono idealmente il percorso di vita dell’artista: da Venezia, sua città natale, alla provincia di Treviso, in cui Lotto realizza le sue prime opere, per finire nelle Marche, la regione in cui l’artista trascorre la maggior parte della sua vita e sceglie infine di ritirarsi facendosi oblato presso la Santa Casa di Loreto. Si tratta di percorsi composti sia da luoghi celeberrimi – come Venezia o Loreto – sia da piccoli centri lontani dalle rotte turistiche tradizionali e proprio per questo ancora più ricchi di fascino: la suggestiva cittadina medievale di Asolo (TV), meta ideale per chi ricerca serenità, grazia e bellezza; il borgo arroccato di Cingoli, nell’entroterra di Macerata, definito a giusta ragione “balcone delle Marche” per la sua straordinaria posizione panoramica; i deliziosi borghi medievali di Monte San Giusto e Mogliano (MC), circondati da uliveti secolari e dalla lussureggiante campagna marchigiana.
Non solo arte dunque ma anche attenzione alle bellezze naturali e paesaggistiche, alle tradizioni culturali e artigianali e alle peculiarità enogastronomiche che contraddistinguono le varie località, in un’ottica di promozione di un turismo di qualità, consapevole e rispettoso dei territori, in grado di apprezzare anche gli angoli meno conosciuti e gli aspetti più inconsueti del nostro Paese. A integrazione degli itinerari è stata prodotta una pubblicazione specificamente dedicata ai viaggiatori nelle Marche, dal titolo Alla Scoperta di Lotto – Itinerary Guide, Le Marche, che offre uno strumento in più per scoprire l’arte e le eccellenze del territorio. La pubblicazione è gratuita e disponibile nei principali punti di accoglienza turistica delle località che aderiscono al progetto e nelle strutture che ospitano le iniziative su Lorenzo Lotto.
Tra gli eventi in programma il momento culminante sarà rappresentato dal rientro a Recanati del monumentale Polittico di San Domenico, previsto nel mese di aprile. Un’occasione imperdibile per ammirare dal vivo la grandiosa opera, restituita allo splendore originario grazie a una complessa ed accurata operazione di restauro sostenuta da Enel, e per apprenderne i segreti, grazie agli interventi di esperti e storici dell’arte che illustreranno le sorprendenti scoperte emerse nel corso dei lavori. Sempre ad aprile a Bergamo sarà inaugurato il nuovo impianto di illuminazione  per la Pala di San Bernardino, custodita nella Chiesa di San Bernardino in Pignolo. L’impianto, prodotto e conferito a titolo gratuito e definitivo da Targetti Sankey, permette allo spettatore di ammirare l’opera sotto una nuova e inattesa luce e di cogliere colori e sfumature mai visti prima.
Tutte le informazioni sugli itinerari e sulle proposte turistiche relative a Terre di Lotto sono disponibili sul sito internet del progetto www.lorenzolotto.info e sulla pagina Facebook http://www.facebook.com/pages/Terre-di-Lotto/172055402860377


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Primavera nelle Terre di Lotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.