Obereggen e la neve che verrà

Obereggen e la neve che verrà

Gli sciatori più appassionati in questi giorni sono già attivi; li conosciamo tutti, tra amici e parenti sono quelli che già organizzano l’imperdibile settimana bianca.
Una consuetudine a cui tanti, a dispetto dei tempi, proprio non riescono a rinunciare ma, volendo andare sul sicuro nella scelta per il prossimo soggiorno innevato, conviene affidarsi al giudizio dei 220 esperti di SkiareaTest che hanno decretato come miglior comprensorio sciistico alpino quello dello Ski Center Latemar, in Alto Adige, che ha battuto altre 35 località per qualità, sicurezza e servizio.

Lo skicenter Latemar Obereggen offre 48 km di piste tra blu, rosse e nere; 14 seggiovie, 2 cabinovie e 2 skilift; dislivello di circa 1.000 metri; 125 impianti per la neve artificiale; lo snowpark con Halfpipe rinnovato ogni anno e fresato 3 volte alla settimana; deposito sci e scarponi in armadietti dotati, addirittura, di sistema di asciugatura.
Per gli appassionati del fondo, ci sono 50 km di piste che attraversano la Val d’Ega e, se non bastassero, un pullman vi condurrà al passo Lavazè, dove vi aspettano altri 60 km e un attrezzato centro fondo.
Per approfondire e scegliere l’offerta più adatta alle vostre esigenze sono molto valide le pagine di obereggen.com.
Una zona in cui potrete apprezzare al meglio la neve che verrà e, se avete figli al seguito, Brunoland e lo Yetis Kinderland saranno perfetti per il loro divertimento, tra l’altro noterete che anche i rifugi sono attrezzati per accogliere i piccoli.
E, per una maggiore libertà, potrete consultare info e contatti di appartamenti sulle Dolomiti in generale ed Obereggen in particolare.


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Obereggen e la neve che verrà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *