La Giornata Mondiale della Lentezza

La Giornata Mondiale della Lentezza

Vivere con lentezza, in un mondo dove tutto scorre veloce, sembra quasi assurdo.
Quante immagini e parole ci passano davanti, forse neppure ce ne rendiamo conto ma, per certo, molte ci attraversano, senza neppure farci caso.
Scegliere è il primo passo di chi vive con lentezza, di chi vuole assaporare ogni attimo, rispettando l’ambiente, senza lasciarsi prendere dalla frenesia del vedere tutto e subito.
Difficile certo, ma non impossibile.
Ecco perché scegliamo di aderire, e vi invitiamo ad aderire, alla Sesta Giornata Mondiale della Lentezza il 26 marzo 2012.
Per darci e darvi uno spunto di riflessione, su un modo di vivere che può essere anche uno splendido modo di viaggiare e di godere del proprio tempo.
Solo una riflessione, per voi e per noi, che ci porta a ricordare oggi alcuni post in cui… abbiamo rallentato.
Come la definizione di turismo responsabile, che abbiamo trattato in un articolo dell’aprile 2011, oppure ad esempio una città dalla viabilità decisamente complicata come Napoli, che diviene meta possibile per una scoperta sostenibile nel post Le scale (dei Diritti Umani) di Napoli.
Ma ricordiamo anche il post di Giulia Viaggiare low cost con zaino in spalla, ottima proposta per un turismo lento o, ancora, quello di Giovanni, che ci ha fatto innamorare con la sua descrizione lenta della regione francese del Perigord.
La nostra riflessione sul vivere con lentezza ci porta a considerare che “il vecchio” non sempre è da buttare via per cui, a partire da oggi, periodicamente troverete nella sezione “in evidenza” vecchi post che riteniamo ancora attuali.
Leggeteli oppure RI-leggeteli e, se potete, rallentate almeno per un giorno, invitando anche i vostri amici a farlo, aderendo alla Giornata Mondiale della Lentezza.
Scusateci se il 26 marzo non pubblicheremo…
saremo impegnati con i nostri cari, figli, amici e parenti, a passeggiare nelle nostre città, divisi come siamo tra Napoli e Bologna…
Rallentate con noi, per quest’attimo di riflessione insieme, Buona Giornata Mondiale della Lentezza, a voi ma anche a noi.


5 Commenti a La Giornata Mondiale della Lentezza

  1. Condivido in pieno, purtroppo è difficile prendere pause e riflettere, la vita sembra non essere più a misura d’uomo, quindi ben vengano gli inviti a rallentare, questa giornata sicuramente è nata da un esigenza di molti cerchiamo nel nostro piccolo di rallentare e di non dare fretta agli altri, anche perché parafrasando una celebre canzone “gli altri siamo noi”.

    • TurismoVacanza.net

      Difficile davvero, infatti bisognerebbe stamparlo e tenerlo come monito da appendere alla porta del frigo oppure al lavoro, grazie Vincenzo e ricordati di aderire!

  2. bell’invito penso proprio che aderirò!

  3. TurismoVacanza.net

    Grazie, estendi l’invito alle persone che conosci, ciao

  4. Pingback: Primavera slow 2012 nel delta del Po - Turismo Vacanza | Turismo Vacanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *