Le isole Marshall

Le isole Marshall

Le isole Marshall sono uno stato dell’Oceania, situate nell’oceano Pacifico, formate da due gruppi di isole coralline, le isole Ralik o isole del Tramonto, composte da 18 atolli e le isole Ratak o isole dell’Aurora, composte da 16 atolli, caratterizzate da un clima tropicale, caldo e umido per tutto l’anno, con temperature che si aggirano intorno ai 27-28 gradi.

Tra gli atolli principali ci sono Majuro, dove si trova anche la capitale Dalap Uliga Darrit (Rita), Kwajalein, Enewetak e Jaluit, mentre i centri più abitati si trovano quasi tutti a Majuro (Dalap Uliga Darrit, Laura e Ajeltake), tranne Ebeye che si trova nell’atollo Kwajalein.

L’arcipelago delle Marshall, in particolare gli atolli di Bikini e Enewetak, è stato utilizzato per provare le bombe termonucleari americane negli anni ’50, infatti, si possono trovare tantissimi posti in cui ammirare qualche relitto della Seconda Guerra Mondiale.

Gli atolli, calcarei e corallini, sono costituiti da spiagge di sabbia bianca, lagune turchesi, con 250 generi di corallo, oltre 1000 specie di pesci diversi, più di 70 specie di uccelli e tutte e cinque le specie di tartaruga esistenti al mondo.

Il principale centro politico ed economico è l’atollo di Majuro, formato da 53 isolette distribuite in 108 chilometri, dove si trova l’Amata Kabua International Airport (unico scalo internazionale del paese). Nelle isole di Delap, Uliga e Darrit sono concentrati la maggior parte dei servizi e delle attività commerciali. A Delap è stato costruito il Capital Building, un moderno grattacielo assolutamente da vedere e vicino al tribunale di Uliga si trova l’Alele Museum & Public Library, dove potrete osservare delle mostre di manufatti della cultura marshallese, come modellini di canoe chiamati stick art e degli oggetti fatti con le conchiglie. A circa quaranta chilometri da Delap Uliga Darrit si trova Laura che rappresenta, invece, il centro agricolo dell’atollo e qui sorge il Peace Park, dove si trova un monumento ai caduti della seconda guerra mondiale.

Inoltre, sempre nell’atollo di Majuro, si trova il Toolbar Copra Processing Plant ovvero lo stabilimento principale per la produzione della copra (la polpa di cocco essiccata), dalla quale si ricava l’olio di cocco, che è uno dei principali prodotti d’esportazione del paese.

Majuro è anche un luogo perfetto per le immersioni, soprattutto nel Calalin Channel, chiamato anche Shark Alley, per la pesca sportiva e per lo snorkeling.


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Le isole Marshall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *