Il mercato delle compagnie aeree a colpi di promozioni

Il mercato delle compagnie aeree a colpi di promozioni

Una lotta spietata quella che le compagnie aeree hanno intrapreso per i prossimi mesi di autunno sul fronte dei prezzi.

Per dare man forte nei periodi più deboli dell’anno, permettendo in tal modo di dirigere il bilancio di fine anno verso i risultati prefissati, le compagnie aeree avviano massicce campagnie di proposte promozionali per l’autunno. Quindi non si risparmiano su sconti nelle tratte a corto raggio come pure quelle lungo e medio raggio, sconti che, in quest’anno caratterizzato dalla crisi economica, hanno la tendenza a durare nel tempo.
Sicuramente una politica per promuovere anche l’advance booking ossia le agenzie propongono dei voli o dei pacchetti viaggio a diversi mesi dalla partenza e premiano chi prenota in anticipo con degli sconti molto interessanti.
Dalla compagnia Alitalia ed i suoi partnership Air France e Klm, dalla compagnia nordamericana American ed Air Transat, fino a giungere alle compagnie ricche del golfo quali Emirates e Qatar ed infine al settore low cost con l’irlandese Ryanair e l’italia Blu-Express: non ha importanza quale sia il modello di business aziendale, l’obiettivo è uno solo ossia “vendere”.

Alitalia ha intrapreso un’iniziativa in vigore fino a quasi la fine di settembre, per voli da prenotare fino alla metà di aprile 2014, orientata ai clienti del programma MilleMiglia, l’intera promozione non riguarda solo l’Italia ma è destinata anche alle lunghe distanze, per un complessivo di 70 mila posti per i voli nazionali ed oltre 100 mila per quelli internazionali.

Le compagnie Air France e Klm hanno proposto due inziative diverse, quella francese di Air France si chiama “Il mondo in tasca” e comprende 70 mete globali, mentre quella olandese di Klm si chaima “Pack&Go” e comprende altrettante destinazioni.
Per quanto riguarda il nord e sud america, le proposte messe in campo dal vettore American si concentrano sul nord e sud America, mentre quelle di Air Transat esclusivamente sul Canada.
La politica commerciale della orientale Qatar Airways è molto incentrata sull’advance booking, con partenze fino alla metà di giugno 2014, mentre il vettore Emirates è concentrato sui nuovi voli da Milano per New York.
Infine, per ciò che riguarda le low cost, ritroviamo in primo luogo Ryanair che della promozione low cost ne ha fatto la colonna portante del suo business. Le offerte Ryanair si sono concentrate in Europa sulle city break, mentre le promozioni della Blu-Express si sono focalizzate sui voli sulla nostra penisola con l’offerta “Prezzo congelato, gusto risparmio”.


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Il mercato delle compagnie aeree a colpi di promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *