I migliori consigli per l’acquisto/vendita di una barca

I migliori consigli per l’acquisto/vendita di una barca

Vendere una barca più vecchia non dovrebbe essere un problema, ma è necessario assicurarsi che la nave che si sta vendendo sia in condizioni adeguate per i potenziali acquirenti. Una batteria scarica, luci rotte e alcuni pezzi arrugginiti possono avere un impatto importante sul fatto che qualcuno voglia o meno acquistarlo.

Se state pensando di acquistare barche usate avete solo che l’imbarazzo della scelta: tanti sono i cantieri nautici sparsi sul territorio italiano ad offrire questa possibilità. Diventerà così molto semplice riscoprire alcune delle principali meraviglie della Italia!

Vale la pena spendere un po ‘di tempo e denaro in più solo per assicurarsi che i potenziali acquirenti si innamorano della tua barca. A meno che non stai vendendo una barca per le parti, assicurati che sia pronta per l’acqua prima ancora di iniziare il processo di ricerca di un acquirente.

Scrivere un annuncio per vendere la tua barca usata

Quando cerchi di vendere la tua barca usata online, la pubblicità è fondamentale. Creare un annuncio perfetto è il primo passo da fare. Alcuni compratori scelgono di acquistare una barca usata da una concessionaria locale perché hanno una scelta di barche più ampia.  D’altra parte, alcuni acquirenti preferiscono acquistare direttamente da altri proprietari perché le barche hanno prezzi buoni. Scrivere una buona presentazione della tua barca quando metti un annuncio è molto importante. Le foto e un testo efficace sono essenziale.

Per massimizzare l’interesse del tuo annuncio per gli acquirenti interessati, assicurati di inserire tutte le specifiche applicabili. Il tuo annuncio può essere aggiornato in qualsiasi momento. Aggiungere foto, modificare il testo o aggiornare il prezzo è facile. Creare un annuncio attraente è uno dei passi più importanti verso la vendita della tua barca usata, quindi prenditi il tuo tempo e fai un buon lavoro.  Le tue foto e la tua descrizione, faranno in modo che i potenziali acquirenti ti contattino per ulteriori informazioni, e chi lo sa, forse per comprare la barca.

Prova ad avere una barca più pulita

Una barca sporca è un segno di abbandono, ma è facilmente rimediabile. Rimuovere muffe e funghi dai compartimenti, dalle sentine e dalla tappezzeria con una soluzione di candeggina diluita e facile. Successivamente, applicare una mano di cera marina e lucidare. Lavare i tessuti con un detergente delicato e poi risciacquare. Fai sembrare la barca il più bello possibile. Anche i motori richiedono attenzione. Iniziare a pulire la ruggine o la corrosione sotto la cappottatura e le sezioni esterne, quindi applicare un anticorrosivo.

I migliori consigli per l’acquisto di una barca

L’acquisto di una barca è l’inizio di un viaggio emozionante. Una volta presa la decisione di acquistare, sia che si tratti di barche usate o nuove, non vedrai l’ora di iniziare la tua ricerca online. Può essere un lungo processo, dall’avvio delle ricerche alla partenza per la prima volta nella tua barca. Abbiamo raccolto alcuni suggerimenti utili per farti negoziare come un professionista e assicurarti il miglior affare.

Fai la tua ricerca online – è importante conoscere il vero valore della barca confrontandola con altri modelli simili. Guarda online le altre barche simili e vedi come il prezzo corrisponde a quello che hai visto.

Non lasciarti influenzare  – un impressionante elenco di apparecchiature di bordo può essere allettante. Mentre può essere un vero vantaggio su una barca nuova, quando si acquista una barca usata tieni presente che è probabile che molta attrezzatura debba essere sostituita o manutenuta. Calcola quanto dovresti spendere per sostituire o aggiornare le apparecchiature elencate.

Calcola il costo delle riparazioni – prendi nota di tutto ciò che dovresti riparare.Calcola con cifre ragionevoli quanto costerebbe ogni riparazione, quindi comunica al venditore che pagherai il prezzo richiesto se in precedenza sono state fissate tutte le cose nell’elenco. È improbabile che vorranno intraprendere il lavoro, quindi a questo punto, puoi suggerire di abbassare il prezzo del costo totale del lavoro e di farlo da solo.

Porta con te un professionista – per la prima volta potresti scoprire che molta terminologia può essere sconcertante. Fare domande è importante sin dall’inizio. Non chiedete semplicemente perché la barca è in vendita, chiedete quanto tempo e stata nel mare negli ultimi anni, dove è andato in crociera, quanta manutenzione ha avuto e così via.

Budget – decidi il tuo budget e rispettalo. Un broker può offrire opzioni di finanziamento marittimo. Le barche sono un investimento e comportano costi aggiuntivi come carburante, manutenzione, stoccaggio e assicurazione. Sii realistico su ciò che puoi permetterti. Una nuova barca ha sia la freschezza di fabbrica che una garanzia; un’imbarcazione usata potrebbe dover essere verificata in modo più approfondito, ma ti consente di allungare il budget.

L’ispezione delle barche – Una volta ristretta la ricerca e stai seriamente prendendo in considerazione una particolare barca, è importante sottoporsi a un’ispezione approfondita di altri componenti principali come il motore, l’elica, la sentina (all’interno dello scafo di una barca), il sistema di governo, i sistemi elettrici e il serbatoio del carburante. Può essere un lungo processo, dall’avvio delle ricerche alla partenza per la prima volta nella tua barca.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *