Festival Capraia

Festival Capraia

Dal 30 luglio al 6 agosto 2016 si svolgerà l’XI edizione del Festival “Capraia Musica” (Capraia Isola -LI).
Giunto brillantemente alla sua undicesima edizione, il Festival rappresenta ormai un immancabile appuntamento non solo per gli appassionati di musica “colta”, ma anche per tutti coloro che, frequentando l’isola, desiderino incontrare ed apprezzare affascinanti proposte musicali cameristiche in un contesto particolare e suggestivo. La presenza, ormai
consueta, di affermati talenti artistici fornisce non solo motivo di lustro per il Festival e l’isola stessa, ma rappresenta un vero e proprio “trampolino di lancio” che arricchisce il Festival di un afflato internazionale. Il Festival Capraia Musica, che è stato annoverato dalla stampa tra i “Festival di qualità”, l’anno scorso è stato più volte promosso come “uno dei migliori festival musicali in Italia”, valutazione confermata anche dal direttore del Giornale della Musica che lo ha definito “il Festival per ritrovare lo spirito eccellente e amatoriale della musica da camera”. Sin dalla sua prima edizione, il Festival è stato impostato con quello che è lo spirito di Capraia: rilassato, informale, spontaneo.

I cinque concerti – proposti al pubblico in totale gratuità, grazie all’impegno degli organizzatori e alla disponibilità dei sostenitori – saranno ospitati nella Chiesa di Sant’Antonio, magico e splendido luogo che apre le porte appositamente per il Festival. La serata di chiusura, sabato 6 agosto, coincide con l’inaugurazione della restaurata facciata della Chiesa di Sant’Antonio, che l’Associazione Amici della Chiesa di Sant’Antonio ha promosso e realizzato con quello stesso amore per l’isola che contraddistingue il nostro festival.

La serata d’inaugurazione, sabato 30 luglio, ci presenta la sensibile pianista Maria Grazia Amoruso, impegnata in un avvincente monografico chopiniano, imperniato sul recital presentato nel suo ultimo brillante CD.

Lunedì 1 agosto l’Ensemble Alma Serena presenta un singolare ed affascinante concerto itinerante negli angoli più caratteristici dell’isola con un avvincente repertorio vocale e strumentale, che ci riporta all’epoca medievale e rinascimentale.

Mercoledì 3 agosto il duo pianistico Patrizia Salvini e Paolo Oreni sarà protagonista di un percorso concertistico a quattro mani, orientato su musiche di Schubert, Liszt, Dvořák, Debussy e Ravel.

Venerdì 5 agosto il giovane e talentuoso tenore Emanuele Servidio, sostenuto al pianoforte da Massimo De Stefano, ci guiderà in un programma operistico dedicato a Bizet, Verdi, Puccini, Mascagni e Leoncavallo.

Sabato 6 agosto, la pianista Bice Costa Horszowski, già consorte del leggendario pianista di origine polacca Miecio Horszowski, concluderà la rassegna con un programma che, partendo da Bach e Mozart, prosegue con Schubert e Robert Schumann per chiudere con Mendelssohn.


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Festival Capraia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.