Cosa fare e vedere in vacanza a Sharm el-Sheikh

Cosa fare e vedere in vacanza a Sharm el-Sheikh

La vacanza a Sharm el-Sheikh è diventata una delle più note destinazioni del Mar Rosso. La regione di Sharm, situata a sud della penisola del Sinai, è caratterizzata da molte baie, come Sharks Bay e Nabq Bay, scogliere pittoresche, come Ras Nasrani e Ras Umm Sid e dalla straordinaria e multicolore barriera corallina.
Naama Bay è il moderno e animato centro di Sharm el-Sheikh che offre divertimenti, locali, discoteche, bazar, negozi e centri per praticare emozionanti sport.

Cosa fare e vedere in vacanza a Sharm el-Sheikh

Immersioni nel Mar Rosso

Il suo originario nome Sharm El Moya e l’isola di Tiran appaiono già sulle carte nautiche spagnole del 1500, ma furono gli israeliani, secoli dopo, durante l’occupazione dell’Egitto dopo la Guerra dei sei giorni (1967), ad accorgersi dell’enorme potenziale turistico della costa del Sinai. Cominciarono così a sorgere i primi centri subacquei e gli alberghi, che fin dall’inizio hanno richiamato appassionati da tutto il mondo, e che hanno portato al turismo che conosciamo noi oggi.

Cosa fare e vedere in vacanza a Sharm el-Sheikh

È possibile scegliere tra immersioni, snorkeling, sci d’acqua, vela, windsurf. Inoltre è possibile praticare anche sport di terra quali volleyball, tennis, squash e golf. Per i più avventurosi che desiderano esplorare l’entroterra, sono organizzate giornalmente molte escursioni su cammello, in jeep o con moto a quattro ruote.

Salita sul Monte Sinai

Il Monte Sinai, situato a sud del Monastero di Santa Caterina, riveste grande importanza religiosa per gli ebrei, i cristiani e i musulmani. Secondo il vecchio testamento, Mosè vi ricevette i Dieci Comandamenti. In vetta si trova la Cappella della Santa Trinità, costruita nel 1934 sul sito di una molto più antica cappella risalente al 363 d.C. L’ascensione richiede circa 3 ore, ma il panorama dalla cima è tale da togliere veramente il respiro, soprattutto all’alba.

Cosa fare e vedere in vacanza a Sharm el-Sheikh

Il Cairo

Il Cairo

Il Cairo si presenta come una città caotica ed affascinante, che offre ai visitatori un’infinita ricchezza di testimonianze e reperti della civiltà egiziana. Si potranno ammirare le inestimabili ricchezze del tesoro di Tutankhamon e si passeggerà tra le piramidi di Giza e la Sfinge.

Jeep Safari

L’area protetta di Abu Galum è costituita da spiagge di ciottoli punteggiate di conchiglie, che corrono a splendide barriere coralline, interrompendosi bruscamente davanti alle pareti a strapiombo delle montagne. Nell’entroterra del parco, profonde secche si inframmezzano a massicce montagne di granito, incise, da picchi di dolerite. A bordo di Jeep 4×4 avrete la possibilità di trascorrere una giornata indimenticabile tra la meravigliosa barriera corallina del Blu Hole e il fascino esclusivo del deserto roccioso. Dorso di dromedari ammirerete le montagne di granito per poi concludere la mattinata con il pranzo in un accampamento beduino.

Cammellata nel deserto e Moto safari

Cammellata nel deserto al tramonto, tazza di tè o cena con piatti tipici egiziani nelle tende beduine. Rimarrete affascinati dalla spettacolare stellata che si dipingerà sopra di voi.
Moto Safari: si attraversa il deserto con le moto 4 ruote per godere del fascino del deserto roccioso del Sinai. Un’avventura divertente per scoprire la meraviglia delle dune e dei colori del deserto del Sinai.

Cosa fare e vedere in vacanza a Sharm el-Sheikh

Monastero Santa Caterina

Monastero di Santa Caterina

Il monastero si trova ai piedi del monte Sinai e appartiene alla Chiesa Greco Ortodossa. La sua ricca biblioteca ospita la seconda più vasta collezione (dopo quella del Vaticano) di manoscritti antichi. Potrete vedere il Roveto Ardente e antiche opere d’arte: icone del valore inestimabile, porte intagliate ed altre decorazioni religiose di pregio.

Canyon Colorato

Il Canyon è costituito da una spettacolare gola scavata dal fiume Watir in pieno deserto. In nome di questa spaccatura deriva dalle striature multicolore delle pareti, formatesi nel corso dei millenni, grazie al lento processo di ossidazione dei minerali ferrosi contenuti nelle rocce. Sosta a Nuweiba per il pranzo e per rendere la vostra abbronzatura ancora più invidiabile.

Glass Boat

Giro in barca con il fondo di vetro per ammirare gli splendidi fondali subacquei del Mar Rosso. Rimarrete affascinati dalla moltitudine di colori che rendono questo angolo di mondo una vera perla.

Ras Mohammed

Il Parco Nazionale di Ras Mohammed è una riserva naturale di mare e di terra. L’arido terreno desertico di dune di sabbia, pianure di ghiaia, coralli fossili e montagne di granito, ospita numerose rare specie animali: gazzelle Dorcas, stambecchi della Nubia e volpi rosse. Molte specie di flora vivono nel parco, incluse le mangrovie, ben visibili durante l’escursione. In abbagliante contrasto con il panorama, l’ecosistema sottomarino è una magnifica esplosione di vita.

Cosa fare e vedere in vacanza a Sharm el-Sheikh

Valle dei Re – Luxor, Nilo

Luxor

Situata sulle rive del Nilo, Luxor conserva alcune tra le più affascinanti testimonianze storiche del periodo faraonico. In particolare, la celebre Valle dei Re offre ai visitatori la possibilità di ammirare una serie di splendidi templi funerari, fra i quali spicca quello di Tutankhamon, divenuto fonte inesauribile di leggende e misteri in seguito al ritrovamento di tesori dal valore inestimabile, oggi custoditi nel Museo Egizio del Cairo. Non meno suggestive le tombe di Ramsete VI, Seti I e Amenophis II.

Non vi resta che prenotare una fantastica vacanza a Sharm el-Sheikh e godere di tutto ciò che offre!


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Cosa fare e vedere in vacanza a Sharm el-Sheikh

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *