Cinque motivi per cui gli italiani preferiscono le crociere

Cinque motivi per cui gli italiani preferiscono le crociere

In vacanza in crociera d’estate: è il 13,5% in più degli italiani, rispetto allo stesso periodo del 2012, a scegliere il viaggio in nave come mezzo e destinazione dove trascorrere le ferie. Noi Crociere, web agency specializzata nella vendita di crociere online per famiglie, single o gruppi di amici, ha stilato una speciale classifica indagando quali sono i motivi per cui gli italiani preferiscono la crociera ad un’altra tipologia di viaggio.

Un campione di 1.000 intervistati dalla web agency, ha dimostrato che avere la possibilità di visitare tante mete con pochi giorni di viaggio e soprattutto con spostamenti autonomi ridotti a zero e il servizio d’eccezione a bordo delle navi sono le ragioni principali per cui si sceglie questa tipologia di vacanza.

Una sola valigia tante destinazioni: è il 36% degli intervistati a scegliere la crociera per la comodità e l’unicità del fatto che con una sola valigia e un solo viaggio è possibile scoprire tanti luoghi. Infatti, uno dei punti di forza del viaggio in nave è proprio l’itinerario il quale una delle discriminanti più rilevanti nella scelta. Fra i preferiti certamente quegli itinerari che permettono di unire cultura, relax e mare, ad esempio alla volta delle isole greche abbinate alla Turchia o verso il Mar Rosso abbinato ad Egitto e Giordania.

Servizio a cinque stelle: è il 22% dei crocieristi ad essere fedele alle navi in quanto offrono un servizio lussuoso e d’eccezione. A bordo infatti è possibile trovare ogni tipo di comfort: dalla palestra alla spa, dal campo di calcetto al mini golf, dalla parete di arrampicata alla piscina, per unire relax e divertimento. Inoltre anche gli spettacolo a teatro, le cene di gala ai ristoranti, le ambientazioni curate in ogni dettaglio, il personale sempre pronto a soddisfare ogni tipo di esigenza… tutto contribuisce a rendere indimenticabile l’esperienza di una crociera.

Risparmio per gruppi o bambini gratis: 19% è la percentuale di crocieristi che decidono di scegliere un viaggio in mare come alternativa ad una vacanza più costosa. Pur sussistendo ancora il pregiudizio che vede la crociera come una vacanza expensive e di élite, è importante ricordare che esistono molti modi per renderla cheap. Sicuramente viaggiare in compagnia dell’intera famiglia si rivela essere un’ottima scelta, visto che a bordo delle navi delle italianissime compagnie Costa Crociere e MSC, i bambini viaggiano gratis, pagando solo tasse ed assicurazione; inoltre anche acquistare una cabina quadrupla, magari in compagnia degli amici, può rivelarsi la scelta giusta per approfittare di tariffe scontate. Resta inoltre sempre valido il vecchio “trucco” dell’acquistare last minute.

Ampia scelta: Ciò che rende sempre bello come la prima volta il viaggio in crociera è, per il 12% degli intervistati, la possibilità di scegliere ogni anno un diverso itinerario. Le compagnie crocieristiche offrono, infatti, itinerari che spaziano dal Mediterraneo fino ai mari del Nord, dai Caraibi al Giappone. Ogni anno, oltre agli itinerari evergreen di Grecia e Francia-Spagna, si aggiungono nuove mete che riescono a caratterizzare l’intero viaggio. Un esempio su tutti è stato l’abbinamento all’itinerario Marsiglia- Barcellona , delle tappe di Palma di Maiorca e Ibiza, le quali sono riuscite a qualificare la nave in questione come “la nave dei giovani”.

Divertimento per tutti: Infine, l’11% del campione dichiara di apprezzare la crociera e di sceglierla anno dopo anno per il divertimento e l’intrattenimento adatto a tutte le età. Gli adulti, infatti, possono usufruire di spettacoli, serate a tema e giornate di relax; i bambini dal canto loro potranno godere di un team di animatori che riusciranno a rendere indimenticabile la loro vacanza.


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Cinque motivi per cui gli italiani preferiscono le crociere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *