Bucarest, la capitale dell’estremo est europa

Bucarest, la capitale dell’estremo est europa

Cosa visitare a Bucarest

Se c’è un posto da non perdere a Bucarest (capitale della Romania situata nell’estremo est Europa), è il Palazzo del Parlamento, chiamato anche Palazzo del Popolo. È un luogo controverso e ci è stato detto che i rumeni non hanno ancora deciso se lo amano o se lo odiano.
In passato, Bucarest non aveva un posto centrale in cui le persone andassero o si incontrassero con i loro amici. Così un paio di anni fa il Consiglio Comunale decise che la città aveva bisogno di un posto del genere. Hanno designato un paio di strade per questa zona, hanno posato i ciottoli e vietato la maggior parte del traffico, e così ora Bucarest ha una città vecchia. La gente del posto stava scherzando sul fatto che doveva essere la nuova città vecchia del mondo.
Il centro storico di Bucarest è una vera e propria storia di successo, che ha trasformato completamente la città. Centinaia di bar, caffè alla moda e ristoranti hanno aperto negli ultimi anni. Il centro storico è il posto dove stare a Bucarest ora e ti innamorerai all’istante di un’atmosfera incredibilmente vivace.

Bucarest da scoprire

La Piazza della Rivoluzione nel centro di Bucarest è un posto con un sacco di storia. I monumenti e gli edifici che vedete oggi sono stati completamente restaurati e non direste che alcuni dei capitoli più oscuri della storia rumena sono stati scritti qui.
Dimitrie Gusti National VillageMuseum (MuzeulSatului in rumeno) è una mostra a cielo aperto che mostra la vita tradizionale del villaggio rumeno come era nel passato. È anche il museo più visitato in Romania.
Il Museo del villaggio è un bel posto da visitare in una giornata di sole. Ideale anche per famiglie con bambini. C’è un sacco di spazio per correre e i bambini adoreranno esplorare i 200 anni vecchi edifici.


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Bucarest, la capitale dell’estremo est europa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.