Baleari, quattro isole per un arcipelago da sogno

Baleari, quattro isole per un arcipelago da sogno

In un tratto di Mediterraneo che già sente il respiro dell’Africa, con un clima temperato che le ha rese famose come isole dell’eterna primavera, le Baleari sono una delle mete turistiche preferite a livello internazionale.
Per molti  le vacanze alle Baleari sono indicative di vita notturna sfrenata, discoteche e spiagge alla moda, ma Minorca, Maiorca, Ibiza e Formentera, le quattro isole che insieme alla piccola Cabrera ne costituiscono l’arcipelago, hanno tanto da offrire anche dal punto di vista naturalistico e ambientale.
In un’area in cui 40% del territorio è riserva naturale, c’è davvero l’imbarazzo della scelta tra circa 300 spiagge, parchi naturali e possibilità di vari sport all’aperto come escursionismo, ciclismo e golf, oltre agli sport acquatici.

Numerose anche le influenze e le stratificazioni culturali ancora oggi evidenti, come a Maiorca  dove  si può ammirare La Seu, la cattedrale di Palma, in pieno stile gotico oppure spostandosi verso nord, le testimonianze di Alcudia, l’antica capitale romana di Majorca.

E commette un errore chi pensa, ad esempio, che le Vacanze a Ibiza siano adatte solo ad un turismo giovane perchè se la fama di quest’isola è incentrata sulle notti trasgressive, una visita al romantico castello medievale del Dalt Vila cosi come il paesaggio delle saline, Las salinas, con la sabbia bianca e piccole piscine naturali, potrebbero ammaliare anche i più difficili.
Ma se Ibiza ha un fascino immutato, la regina delle Baleari negli ultimi anni  è sicuramente Formentera le cui spiagge da sogno, da Cala Sahona fino alle spiagge più affollate Ses Illetes sono ogni anno sempre più apprezzate.
E infine la più piccola delle Baleari, Minorca, che con le sue 140 spiagge non vi farà rimpiangere le isole più famose. Da non perdere la splendida Cala’n Turqueta e la piccola e selvaggia, Cala Mitjana.

Le vacanze alle Baleari sono quindi una scelta adatta ai giovani ma anche alle famiglie; le calette, la sabbia bianca, il mare cristallino e la sera gli aperitivi in spiaggia, sapranno regalare a tutti relax e divertimento.


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Baleari, quattro isole per un arcipelago da sogno

10 Commenti a Baleari, quattro isole per un arcipelago da sogno

  1. per me Formentera è solo quella più in …le spiagge più belle sono a Minorca!

    • TurismoVacanza.net

      Se solo avessi scritto prima avremmo seguito personalmente la tua indicazione, a breve saremo a Maiorca… grazie comunque per il commento

  2. Non sono d’accordo Formentera for ever!

  3. Ciao, dipende davvero dai punti di vista, io avevo dubbi su ibiza ma ci torno spesso e non mi delude mai, non è solo movida ma anche un mare splendido…

  4. Idem formentera x me, movida a parte il mare e’ davvero spettacolare!

  5. A Formentera non ci sono mai stata, si capisce che ne sei entusiasta ciao

  6. TurismoVacanza.net

    A queanto pare le baleari vi appassionano ed il bello è che possono soddisfare tutti, per cui non c’è da fare una gara tra le isole, ognuna ha le sue caratteristiche e tutte un mare splendido…
    considerato poi che si aiuta il turismo di un paese ancor più in difficoltà del nostro…
    buona estate alle baleari!

  7. che bravi ad evidenziare che si aiuterebbe anche un paese in difficolttà … e noi chi ci aiuta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *