Alla scoperta di Cavallino

Alla scoperta di Cavallino

Lontano dal fragore di Jesolo, la località balneare più conosciuta dell’Alto Adriatico, c’è una piccola lingua di terra lunga 15 chilometri, dove ancora si può assaporare con lo sguardo l’originaria bellezza della costa adriatica.
L’entroterra agricolo ha permesso la conservazione di un paesaggio raro, salvato dalla cementificazione, dove le profumate pinete incontrano ancora una spiaggia fatta di fine sabbia dorata che abbraccia un mare pulito e sicuro.
Un luogo ideale per un turismo open air, dove di può inforcare la bicicletta e trascorrere mezza giornata accarezzati dalla fresca brezza marina in tutto divertimento. Dalla località di Cavallino è possibile inoltre raggiungere Venezia. La prestigiosa città d’arte è raggiungibile in solo mezz’ora di battello, ideale meta per una gita fra calli e campi, una visita a Piazza San Marco e un po’ di shopping.
Ma una vacanza a Cavallino riserva anche numerose sorprese dal punto di vista culinario. La zona è servita da numerosi ristoranti ed agriturismi specializzati in prodotti ittici accompagnati dalle primizie coltivate direttamente nell’entroterra. Se cerchi una struttura adatta alle tue esigenze ti consigliamo “Dei Fiori” camping a Cavallino e Jesolo, per tutte le info cerca nel link suggerito.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *