Alla scoperta della provincia di Siena e dei suoi eventi

Alla scoperta della provincia di Siena e dei suoi eventi

La Toscana è la meta ideale per chi vuole concedersi qualche giorno di vacanza, e tirare un attimo il fiato prima del rush finale che precede le ferie estive. Arte, buona cucina, cordialità: tutto questo e molto altro è la Toscana, una regione che ha incantato turisti da ogni parte del mondo, e che è stata fonte di ispirazione per tante personalità di primo piano del panorama culturale italiano e non.
Le città di questa regione rappresentano certamente un polo di attrazione per chiunque ami le atmosfere della zona. Visitarle significa dedicarsi alla scoperta di una parte importantissima della storia del nostro Paese, e vedere da vicino il modo in cui la sua portata umana e culturale è stata interpretata nei secoli: un’interpretazione che continua ancora oggi, perché le città toscane hanno sempre qualcosa da dire al turista curioso, che le esplora con la mente aperta e pronta a nuove scoperte.
Non potendo parlare di tutte, oggi abbiamo deciso di portarvi a Siena. La sede del Palio più famoso del mondo è un piccolo gioiello, un luogo dove si concentrano pregevoli esempi di arte di diversi periodi, e dove è possibile fare graditissimi incontri con piatti e vini tipici.
Per chi vuole passare qualche giorno a Siena nel mese di giugno, visitandone anche gli affascinanti dintorni, vi segnaliamo alcuni interessanti eventi.  Fino al 15 è possibile fare un salto alla festa del Ciaffagnone, che si svolge nella cornice di San Casciano dei Bagni. Stiamo parlando di uno dei borghi più affascinanti che si possono trovare in Toscana: un luogo che affonda le sue origini nel periodo romano, e che rappresenta un felicissimo esempio di valorizzazione delle potenzialità del territorio.
Un altro evento, che avrà luogo dal 22 al 24  giugno, è la Sagra del Bico, il cui teatro è Cetona, affascinante pieve in provincia di Siena, che ospita poco più di duemila abitanti. Il bico è un tipico pane non molto alto, che viene fatto con farina di grano e cotto sulla brace.
Se volete rifarvi gli occhi e il palato facendo un salto a queste sagre e girando per le strade di Siena, non dovete far altro che accendere il computer, e cercare su internet un hotel dove soggiornare. In città è possibile trovare numerosi indirizzi di diverso livello, e scegliere quello più adatto senza dimenticare né il portafoglio né tutti i confort necessari per regalarsi qualche giorno di relax, all’insegna di spensieratezza e buona cucina!


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Alla scoperta della provincia di Siena e dei suoi eventi

1 Commento a Alla scoperta della provincia di Siena e dei suoi eventi

  1. Abbiamo da poco trascorso un magnifico weekend a Chianciano Terme con escursione giornaliera a Siena…veramente una zona incantevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.