Alla scoperta del Museo dell’Acropoli di Atene

Alla scoperta del Museo dell’Acropoli di Atene

Il Museo dell’Acropoli di Atene è uno dei complessi più moderni al mondo in cui sono custoditi reperti archeologici di notevole rilevanza storica. Progettato dallo svizzero Bernard Tschumi insieme al greco Michael Photiadis, fu inaugurato nel 2009, voluto dalle autorità elleniche per sostituire il piccolo museo ottocentesco che sorgeva in prossimità del Partenone. Ti troverai di fronte ad una imponente struttura a più livelli che ti condurrà fino alla magnifica Galleria del Partenone. Ecco una completa guida del portale turistico Visitare.pro, alla scoperta del Museo dell’Acropoli di Atene.

Museo Acropoli di Atene: galleria Arcaica

Una volta entrato sotto l’ampio porticato, espressione dell’antico quartiere di Atene, ti ritrovi di fronte all’ingresso del Museo dell’Acropoli.
Museo Acropoli di AteneAl suo interno sono davvero tantissimi i reperti archeologici che puoi ammirare, ad iniziare dalla prima galleria con una serie di oggetti fatti a mano, vasi decorati e statue in terracotta.
Dopo un ampio corridoio dritto ti trovi davanti una scala che ti permette di salire alla Galleria Arcaica. Qui puoi ammirare diverse statue rigorosamente posizionate in ordine cronologico, ad iniziare dalle splendide sculture raffiguranti delle giovani donne in procinto di offrire doni alla divinità Atena, le “Korai”, risalenti al VI secolo Avanti Cristo.

Nel salone puoi ammirare anche la statua del Moschophoros, la rappresentazione di un baldo giovane con sopra le spalle un vitello, sempre del VI secolo Avanti Cristo.
Nella Galleria Arcaica trovi anche il tempio di Nike oltre che numerose piccole statue, sculture in bronzo e antichissimi manufatti.
Prima di lasciare la Galleria, passa davanti la terrazza dove puoi osservare cinque delle sei famose cariatidi dell’Eretteo, raffiguranti un gruppo di donne provenienti da Karyai (Erechtheion).
Al secondo elegante livello del museo puoi visitare un grande negozio di oggettistica e di libri, oltre a pranzare in uno splendido ristorante che affaccia proprio sull’Acropoli.

Museo Acropoli di Atene: galleria del Partenone

L’ultimo livello del Museo, raggiungibile con le scala mobili, ti porta alla Galleria del Partenone, senza dubbio la più coinvolgente ed emozionante dell’Acropoli.
Costruita appositamente per rispecchiare la posizione del Tempio del Partenone sull’Acropoli, qui trovi esposte alcune antiche scritte su marmo, raffiguranti il costo per costruire il Partenone e la celebre statua Athena Parthenos.
La galleria è stata progettata per rappresentare il fregio allo stesso modo di quello ideato dallo scultore Fidia, incaricato della guida dei lavori di costruzione del Partenone. Il fregio presenta una lunghezza di 160 metri e raffigura la processione Panatenaica che si svolgeva in onore della dea Atena.
Il Museo dell’Acropoli di Atene si trova a 15 Dionysiou Areopagitou Street. I biglietti possono essere acquistati anche sul sito Web del Museo: www.theacropolismuseum.gr. Il costo è di 5 euro.

Osserva i seguenti orari nella stagione estive (1 aprile-31 ottobre):

  • Lunedì 8:00 – 16:00
  • Martedì 8:00 – 20:00
  • Mercoledì 8:00 – 20:00
  • Giovedì 8:00 – 20:00
  • Venerdì 8:00 – 22:00
  • Sabato 8:00 – 20:00
  • Domenica 8:00 – 20:00

Nella stagione invernale gli orari sono riportati di seguito:

  • Lunedì 9:00 – 17:00
  • Martedì 9:00 – 17:00
  • Mercoledì 9:00 – 17:00
  • Giovedì 9:00 – 17:00
  • Venerdì 9:00 – 22:00
  • Sabato 9:00 – 20:00
  • Domenica 9:00 – 20:00

Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Alla scoperta del Museo dell’Acropoli di Atene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.