Aggiungi un pesto a tavola

Aggiungi un pesto a tavola

Venerdì 2 settembre, alle ore 20.30, nel centro storico di Albenga, in Via delle Medaglie d’Oro/Angolo Via Cavour, la Cantina Vino Libero propone una original-cena sul pesto ispirata al libro di Michele Cogni,  “Aggiungi un pesto a tavola”.

La Liguria vanta una tradizione enogastronomica antica fondata su una felice commistione tra prodotti di mare e di terra donati da una natura generosa e dalla passione che hanno i liguri per la buona cucina. Tra le ricette tipiche, una delle più celebri nel mondo è sicuramente il pesto alla genovese, un condimento versatile a base di basilico, semplice da preparare e i cui ingredienti si reperiscono facilmente.

Per il pesto non è richiesta nessuna cottura: gli unici strumenti sono un mortaio di marmo e un pestello di legno che serve per “pestare” a mano gli ingredienti. Proprio da questa procedura, sembra che derivi il nome di questa prelibatezza gustosa e profumatissima.

01 Aggiungi un pesto a tavolaGià i Romani adoperavano il mortaio per preparare salse per condire i loro piatti e durante il Medioevo, nella Repubblica di Genova, era diffusa l’Agliata, ossia una salsa a base di aglio, noci e aceto che venivano pestati e alla quale si attribuivano anche capacità terapeutiche.

Al pesto, alla sua storia e alle tante varianti con cui si può preparare, Michele Cogni ha dedicato un libro delizioso dal titolo “Aggiungi un pesto a tavola” di Edizione del Loggione, la casa editrice emiliana che ha rivoluzionato il settore della divulgazione enogastronomica con i suoi Quaderni del loggione, piccoli volumi da collezionare, con illustrazioni fatte a mano, informazioni e ricette a tema.

Tra un intervento e l’altro dell’autore Michele Cogni, un bicchiere di vino, il brillare di una candela e la 02 Michele-Cognimusica di sottofondo, si potrà gustare un menù dedicato ai vari tipi di pesto, con ricette della tradizione ligure rivisitate dalla creatività e dalla passione per la cucina di Giovanna Casanova e del suo staff.

Menù della serata del 2 settembre

Antipasto di Ponente
Minestrone alla genovese freddo;
Panissa con pesto di rucola e crema di formaggi;
Acciughe marinate con salsa verde genovese;
Uovo di quaglia con pesto di maggiorana.
Lasagnetta al pesto di basilico
Brandacuiun con cous cous al pesto di trombette
Dolce con gelato al basilico e limone
della Gelateria Perlecò di Alassio
CanaBacio di Albenga.

Il gelato basilico e limone e i CanaBaci sono una novità assoluta che verrà proposto nel corso di questa serata albenganese e sono presentati dalla Gelateria Perlecò di Alassio che offre il meglio dell’artigianalità gelatiera e pasticcera. I CanaBaci sono una versione in canapa dei celebri Baci di Alassio, delicati e molto buoni, preparati con una pasta a base di canapa che contiene una deliziosa ganache di cioccolato fondente.

La prenotazione è obbligatoria allo 0182.559253 oppure 348.7056937 (i posti sono limitati).

Ufficio stampa Comunicazione Food
Mauro Caldera
cell. 3478289962
us.maurocaldera@gmail.com
Enzo Radunanza
cell. 3339475200
enzoradunanza@gmail.com

03 Locandina Aggiungi un pesto a tavola


Se vuoi ricordare o condividere questa pagina, scatta una foto al QR Code! E' unico e lo puoi condividere su facebook, su twitter .... ovunque!!! QR:  Aggiungi un pesto a tavola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *